Apple aggiornerà la fotocamera frontale di iPhone 14

Apple intende aggiornare – finalmente – la fotocamera frontale di iPhone 14, dotandola di funzionalità premium esclusive.

In queste ore sono emersi nuovi interessanti dettagli relativi alla futura serie di flagship di casa Apple, la gamma iPhone 14. Oggi, grazie alle informazioni condivise dal tipster Ming-Chi Kuo, scopriamo che i nuovi melafonini disporranno di una selfiecam aggiornata avente una messa a fuoco automatica di nuova generazione.

Inoltre, con l’avvicinarsi del debutto ufficiale, spuntano sempre nuove informazioni sui telefoni in questione; ad oggi modo, si tratta di rumor e leaks, quindi vi invitiamo a prender il tutto con “un pizzico di sale”.

iPhone 14: Apple inserirà una selfiecam di nuova generazione?

Stando a quanto rivelato dal nuovo report online, sembra che tutti e quattro i modelli (iPhone 14, 14 Max, 14 Pro e 14 Pro Max) disporranno di una selfiecam rinnovata su tutti i fronti, aggiornata e con apertura f 1.9. Non mancherà poi un autofocus migliorato. Giusto per fare un confronto, segnaliamo che attualmente Apple ha dotato i suoi ultimi flagship di una lente con apertura f/2.2 a fuoco fissa.

Ma a cosa serve un’apertura più ampia? Sicuramente, così facendo, i telefoni potranno ottenere più luce negli scatti selfie e in quelli al buio. Ciò implicherà anche ritratti con bokeh più nitido, più definito, una maggiore profondità di campo nei video e nelle immagini. Non di meno, l’autofocus continuo potrebbe garantire videochiamate e videoselfie sempre a fuoco, sia con FaceTime che con app di terze parti.

iPhone 14 Pro

Infine, iPhone 14 Pro e 14 Pro Max dovrebbero presentare entrambi una configurazione fotografica aggiornata: ci dovrebbe essere una main camera da 48 Megapixel, coadiuvata da altre due da 12 Mpx. La principale dovrebbe essere in grado di girare clip video in 8K. D’altro canto questo implicherà uno spessore più elevato per il modulo, come osservato anche dai rendering online.

Infine, scopriamo che ci sarà una differenza molto importante fra i modelli basici e quelli Pro. Questi ultimi infatti, potrebbero presentare un SoC Apple Bionic A16 o addirittura l’Apple Silicon M1. Le varianti standard da 6,1 e 6,7 pollici invece, avranno ancora il notch (i Pro no) e disporranno di una versione leggermente overclockata dell’A15 Bionic (A15X?).

Tante novità all’orizzonte: restate connessi con noi per ulteriori informazioni in merito.

Ti potrebbe interessare