Super Mario: rinviato il film dedicato al personaggio Nintendo

Nintendo ha annunciato in via ufficiale il rinvio del film di Super Mario, che come confermato arriverà nelle sale solamente ad aprile 2023.

Dopo mesi in cui i fan attendevano notizie in merito al nuovo film di Super Mario, che sarebbe dovuto arrivare sul finire del 2022, purtroppo delle pessime novità sono arrivate, con quest’ultimo che è stato infatti rinviato in via ufficiale ad aprile del prossimo anno, anche se per fortuna Nintendo ha già fornito delle date ufficiali per il debutto della pellicola.

Come potete vedere nel Tweet presente qui di seguito, nonostante non si parli ancora del lancio della pellicola nel nostro paese, sappiamo che il film di Super Mario arriverà nella giornata del 28 aprile in Giappone e del 7 aprile in Nord America.

Il film di Super Mario è stato ufficialmente rinviato ad aprile del 2023

Di sicuro quindi non una data particolarmente vicina, visto che si parla di un lancio distante un anno circa da adesso, anche se per fortuna questa volta Nintendo sembra piuttosto sicura del nuovo periodo fornito, che verosimilmente non dovrebbe vedere nuovi rinvii all’orizzonte.

Nel corso degli ultimi mesi non sono molte le informazioni che sono state rivelate in merito al prodotto, anche se il cast di attori che si è unito per la realizzazione della produzione in questione è davvero sorprendente. Chris Pratt si occuperà di Mario, Charlie Day di Luigi, Anya Taylor-Joy di Peach, Jack Black di Bowser, Seth Rogen di Donkey Kong, Keegan-Michael Key di Toad, Fred Armisen di Cranky Kong, Kevin Michael Richardson di Kamek e Sebastian Maniscalco di Spike.

Nel corso dei prossimi mesi, con buone possibilità, avremo modo di scoprire maggiori dettagli in merito alla produzione a tema Super Mario per cui Nintendo e Illumination stanno ormai collaborando da tempo, sperando ovviamente che questo adattamento abbia modo di rendere giustizia in salsa cinematografica a uno dei personaggi più importanti e iconici del mondo dei videogiochi, il quale colora la lineup dell’azienda nipponica da ormai innumerevoli generazioni.

Ti potrebbe interessare