Autore: Armando Mercuri

MyMovies Live: il grande cinema in streaming

Armando Mercuri, 18 Novembre 2010 - Sono finiti i tempi in cui le grandi anteprime cinematografiche erano solo per pochi eletti. La rete, come si sa, è uno dei media più democratici e le novità di My Movies lo confermano. La piattaforma MyMovies, infatti, propone grandi anteprime cinematografiche in streaming per tutti a costo zero.

Gender Bender: un festival a misura di blogger

Armando Mercuri, 25 Ottobre 2010 - Il Gender Bender è un festival internazionale dedicato alle rappresentazioni del corpo, alle identità di genere e all’orientamento sessuale. Si terrà a Bologna dal 30 ottobre al 6 novembre 2010. Quest’anno ha deciso di dare una particolare rilevanza al Web, mettendo i blog allo stesso livello della stampa e accreditando i blogger come se fossero […]

Come diventare famosi su YouTube

Armando Mercuri, 5 Ottobre 2010 - Tutti possono avere i propri 15 minuti di notorietà su Internet e questo post vi spiega come ottenerli. Bastano un computer, una webcam e tanta voglia di mettersi in gioco. In tanti ce l’hanno fatta e ora si guadagnano da vivere pubblicando video su YouTube. Perché non provate anche voi?

“L’altra notte”: un evento online per la Notte dei Ricercatori

Armando Mercuri, 19 Settembre 2010 - La Notte dei Ricercatori è fissata per il 24 settembre. Si moltiplicano le adesioni in tutta Italia e il Web non sarà da meno: a partire dalle 20, si potrà seguire una diretta online, trasmessa da Bologna, sulle micro Web TV italiane e sulle Web TV universitarie. Il progetto è promosso da Aster, Altratv.it, U-Station […]

La scuola in Emilia Romagna è in diretta sul Web

Armando Mercuri, 13 Settembre 2010 - Il 14 settembre per l’Emilia Romagna è ora di tornare in classe. Ma quest’anno, subito dopo l’appello, i ragazzi non apriranno i loro libri, ma una pagina Web. Seguiranno infatti “Una scuola grande come la regione“, una particolare trasmissione in diretta su Internet. Lo scopo dell’iniziativa è di condividere idee, aspettative e stati d’animo per […]

Facebook riconoscerà i volti da taggare

Armando Mercuri, 6 Luglio 2010 - Molte fotocamere hanno un sistema di riconoscimento dei volti e fra poco lo avrà anche Facebook. La notizia è comparsa alcuni giorni fa sul Blog di Facebook, insieme alla promessa di futuri sviluppi per quanto riguarda l’uploading e il tagging delle foto. Tutto è cominciato quando gli sviluppatori di Facebook si sono accorti che ben […]

Bruce Sterling: “L’era del network non esiste”

Armando Mercuri, 2 Luglio 2010 - Al di là del tecnoscetticismo e del neoluddismo, sono molti i pensatori che negli ultimi mesi si stanno occupando dei difetti di Internet. Dopo Umberto Eco, che aveva definito il web “idiota”, è la volta di Bruce Sterling, uno dei massimi esponenti del filone cyberpunk.

Wikideep: il motore di ricerca dei Wiki

Armando Mercuri, 1 Luglio 2010 - Wikideep è il nome del primo motore di ricerca specializzato sui wiki. Un wiki è un sito Web i cui contenuti possono essere modificati da tutti gli utenti che vi accedono. Il caso più noto è Wikipedia, l’enciclopedia collaborativa più grande del mondo.

Blog pro-anoressia: 1 su 4 è pericoloso per gli utenti

Armando Mercuri, 25 Giugno 2010 - Sono numerosissimi in rete i blog di ragazze anoressiche e bulimiche che promuovono il digiuno e il vomito. Secondo una ricerca dell’American Journal of Public Health, tra questi siti uno su quattro sarebbe pericoloso per le giovani lettrici. L’indagine è stata diretta da Rebecka Peebles della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora. […]

L’OCSE chiede alla Turchia di sbloccare l’accesso a YouTube

Armando Mercuri, 24 Giugno 2010 - L’OCSE, l’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa, ha sollecitato il governo di Ankara a sbloccare l’accesso a siti come YouTube. Il sito di video sharing era stato bloccato a maggio del 2008 a causa di alcuni video che offendevano il padre della patria Mustafa Kemal Ataturk. Dunja Mijatovic, rappresentante OCSE, ha dichiarato […]

Dipendenza dal Web: 120 richieste al Policlinico Gemelli

Armando Mercuri, 22 Giugno 2010 - La Facebook-mania esiste e ha colpito almeno 120 persone negli ultimi 8 mesi, a detta del team dell’Internet Addiction Disorder del Policlinico Gemelli a Roma. A chiedere aiuto sono state circa 20-30 persone al mese, soprattutto uomini. L’ambulatorio, nato il 2 novembre 2009 per aiutare chi si sente intrappolato dalla rete, si trova all’interno del […]

Maturità 2010: la notte prima degli esami è in streaming sul Web

Armando Mercuri, 21 Giugno 2010 - La notte prima degli esami di quest’anno è una notte di sogni di coppe e di campioni, come cantava Antonello Venditti nella celeberrima canzone. Studenti.it e Skuola.net presentano contemporaneamente due eventi in streaming chiamati “Notte prima degli esami”.

Nasce Radio Dynamo, Web radio fatta da ragazzi con gravi patologie

Armando Mercuri, 18 Giugno 2010 - Radio Dynamo è nata ieri dall’esperienza di Radio Deejay, Dynamo Camp e Telecom Italia. Non è una Web radio come le altre perché è prodotta e registrata direttamente dai ragazzi ospiti del Dynamo Camp, un campo di terapia ricreativa per bambini e adolescenti affetti da patologie gravi o croniche.

European Energy: l’energia si risparmia su Facebook

Armando Mercuri, 14 Giugno 2010 - C’è una nuova applicazione su Facebook. Si chiama European Energy e permette ai suoi iscritti di monitorare e diminuire il proprio consumo di energia elettrica. In poco più di un mese di vita, la comunità ha registrato più di 2.000 iscritti. Dalla pagina iniziale si possono scegliere le azioni da intraprendere e pubblicare un promemoria […]

Quit Facebook Day: profili cancellati contro le nuove impostazioni privacy

Armando Mercuri, 1 Giugno 2010 - Dopo le discussioni sulle impostazioni privacy di Facebook, si arriva ai fatti. Ieri è stato indetto il Quit Facebook Day, il giorno in cui abbandonare Facebook. Hanno partecipato più di 32.000 persone. Sul gruppo Facebook dedicato all’evento si dice che le nuove impostazioni per la privacy sono più lunghe della Costituzione e contano più di […]

Wikipedia secondo Umberto Eco: “Il web è idiota”

Armando Mercuri, 18 Maggio 2010 - Al Salone del Libro di Torino, Umberto Eco avverte che il Web sta distruggendo la memoria. Definisce il Web “idiota” in un certo senso, perché non è in grado di fare una selezione delle informazioni, rischiando così di farci perdere quelle informazioni condivise che fanno parte dell’enciclopedia comune.

Il sindaco di Nantes contro il fenomeno “Facebook Aperitif”

Armando Mercuri, 17 Maggio 2010 - Si incontrano su Facebook e si danno appuntamento per aperitivi giganti, denominati “Facebook Aperitif“. Ora il sindaco di Nantes si scaglia contro questi eventi e propone delle misure di controllo a livello nazionale. Jean-Marc Ayraul, infatti, intende istituire severi controlli preventivi contro gli aperitivi perché sono diventati un “problema nazionale”. Inoltre, intende organizzare una tavola […]

Arrivano gli “Unlisted video” su Youtube

Armando Mercuri, 14 Maggio 2010 - Cambiano le impostazioni della privacy su YouTube. Fino a oggi, chi voleva pubblicare un video “privato” su YouTube poteva spuntare la relativa casella e fornire il link agli interessati, al massimo 25 utenti regolarmente registrati. Sul blog di YouTube è stato annunciata una nuova possibilità. Con gli “Unlisted video” si potrà scegliere di rendere accessibile […]

Il successo di Interior Relooking, progettazione d’interni low cost

Armando Mercuri, 13 Maggio 2010 - Interior Relooking è un sito di progettazione di interni low cost che permette di rinnovare l’architettura di casa senza spendere troppo. Esiste solo da 10 mesi ma ha già un grande successo: ha ricevuto più di 250 mila visite, con un tempo medio di permanenza di quattro minuti. Da giugno dello scorso anno, il team […]

Ecoshow: tre giorni di eventi online

Armando Mercuri, 10 Maggio 2010 - Ridurre, riusare, recuperare e riciclare sono i temi scelti per i dibattiti che si terranno dall’11 al 13 maggio in streaming sul sito di Ecoshow. Ci saranno numerosi ospiti di fama internazionale e il pubblico potrà intervenire in diretta chiamando via Skype.