novità

Giuseppe Adelardi

Toshiba: Apple non vuole comprare Toshiba Mobile Display
Apple

Toshiba: Apple non vuole comprare Toshiba Mobile Display

La dirigenza di Toshiba ha dato per falso un rumor secondo il quale Apple stava progettando di investire direttamente in una subordinata di Toshiba stessa ovvero Toshiba Mobile Display. Questa subordinata si occupa della produzione di display di piccole e medie dimensioni e sembrava che Apple volesse acquistarne una parte per spingere Toshiba a sviluppare

iTunes: arriva la preview dei brani lunga 90 secondi
Apple

iTunes: arriva la preview dei brani lunga 90 secondi

Finalmente sbarca su iTunes Store la possibilità di ascoltare una preview più lunga dei brani che si desiderano acquistare. Finora era possibile ascoltare solamente 30 secondi di una traccia mentre adesso, per le creazioni lunghe più di 2 minuti e 30 secondi, sarà possibile usufruire di ben un minuto e mezzo di ascolto. Questo consente

Adobe testa una versione di Flash specifica per MacBook Air
Apple

Adobe testa una versione di Flash specifica per MacBook Air

Shantanu Narayen, il CEO di Adobe, ha dichiarato che l’azienda sta studiando una versione di Flash appositamente realizzata per il nuovo nato in casa Apple. Le esigenze del nuovo MacBook Air sono infatti differenti da quelle degli altri portatili presenti sul mercato e Adobe, evidentemente, non vuole fare una magra figura con gli utenti.In un

iTunes 10.1 permette di disabilitare Ping
Apple

iTunes 10.1 permette di disabilitare Ping

Ping, il social network musicale di Apple non è gradito a tutti. Occupa infatti spazio nella sidebar e inoltre, mentre si ascolta la propria playlist preferita, compaiono quei piccoli banner che invitano a condividere le proprie scelte musicali all’interno del social network.Grazie all’aggiornamento ad iTunes 10.1 è ora possibile eliminare Ping (non definitivamente) da iTunes.

Apple annuncia grandi novità su iTunes per domani
Apple

Apple annuncia grandi novità su iTunes per domani

Visitando il sito internazionale di Apple si viene accolti ora da un curioso messaggio che recita testualmenteDomani è solo un altro giorno. Che non dimenticherete mai.Questa curiosa quanto inaspettata home page rimanda a domani pomeriggio, ore 16:00 in Italia, durante il quale dovrebbe accadere qualcosa di veramente sensazionale.

Ping offre l’integrazione con Twitter e include l’accorciatore di URL
Apple

Ping offre l’integrazione con Twitter e include l’accorciatore di URL

Da qualche giorno Ping sta offrendo ai propri utenti l’integrazione con Twitter, permettendo di condividere nei propri tweet tutto ciò che si sta ascoltando: preview delle canzoni, parti di recensioni e anche link diretti per acquistare le suddette canzoni direttamente dall’Apple Store. Gli utenti possono collegare il proprio account Ping a Twitter in modo da

Rilasciato Mac OS X 10.6.5, rimossa la compatibilità con AirPrint
Apple

Rilasciato Mac OS X 10.6.5, rimossa la compatibilità con AirPrint

Nella nottata di ieri Apple ha finalmente rilasciato la Mac OS X 10.6.5. L’arrivo di questo aggiornamento era stato largamente anticipato e, in realtà, era atteso qualche giorno fa. I rumor infatti si susseguivano da una decina di giorni ma un’ultima seed a sorpresa, inviata lunedì da Apple agli sviluppatori, aveva rimescolato le carte.

Un brevetto Apple introduce lo scroll nei menu di OS X Lion e iOS
Apple

Un brevetto Apple introduce lo scroll nei menu di OS X Lion e iOS

Apple rilascia nuovi brevetti praticamente ogni giorno e molti di questi fanno sognare gli utenti della Mela introducendo, almeno teoricamente, grosse novità. Uno degli ultimi brevetti registrati dall’azienda di Cupertino non è però fantascientifico e con molta probabilità introduce una nuova funzionalità che potrebbe essere presente già in Mac OS X Lion: lo scroll nella

Apple potrebbe non lanciare mai l’iPhone 4 bianco
Apple

Apple potrebbe non lanciare mai l’iPhone 4 bianco

A quanto si apprende da rumor dell’ultima ora, pare che i frequenti rinvii riguardanti il lancio dell’iPhone 4 bianco stiano in realtà per tramutarsi in un annullamento completo del lancio di questo prodotto. Sembra infatti che la scocca bianca del dispositivo crei seri problemi quando si scattano foto, specialmente quando si utilizza il flash, rendendo

Apple indice un incontro segreto per gli sviluppatori di iOS
Apple

Apple indice un incontro segreto per gli sviluppatori di iOS

Dan Frommer di The Business Insider riporta che, dopo esser stato contattato da un addetto ai lavori, è venuto a conoscenza di un incontro indetto segretamente da Apple per la prossima settimana che vedrebbe coinvolti gli sviluppatori di iOS. L’evento in questione dovrebbe durare per ben tre giorni.

Steve Jobs vuole acquistare Spotify?
Apple

Steve Jobs vuole acquistare Spotify?

In seguito all’annuncio dei risultati fiscali del Q4 2010 di Apple, nei quali veniva riportato che la società di Cupertino aveva accumulato 51 miliardi di dollari di liquidità, si è scatenato un tam tam mediatico nel quale tutti hanno cercato di capire come la società avrebbe utilizzato questa corposa riserva economica.Lo stesso Steve Jobs aveva

Incisioni gratuite sull’iPad in vista delle feste natalizie
Apple

Incisioni gratuite sull’iPad in vista delle feste natalizie

Apple ha iniziato ad offrire gratuitamente le incisioni su iPad. Questo conferma un rumor che vi avevamo riportato a luglio il quale anticipava proprio questo avvenimento. Le incisioni su iPad saranno dunque gratuite e potranno essere disposte su due linee differenti.Bisogna prestare attenzione però ad alcuni fattori: gli iPad personalizzati in questo modo non potranno

iFixit smonta il MacBook Air 11,6″
Apple

iFixit smonta il MacBook Air 11,6″

Lo staff di iFixit è riuscito a mettere le mani sul nuovo MacBook Air e ad analizzarne da vicino i componenti.La prima peculiarità che si evince è che anche l’adattatore di corrente è più piccolo. La potenza è la stessa del predecessore e cambiano solamente le dimensioni. Come seconda peculiarità si nota, da una vista

Facetime mette a rischio i nostri ID Apple
Apple

Facetime mette a rischio i nostri ID Apple

Secondo quanto riportato da Apple Insider, il metodo che utilizza Facetime su Mac per il cambio della password mette a rischio gli account degli utenti. Il sistema, infatti, non richiede l’inserimento delle vecchia password per inserirne una nuova.In questo modo, qualunque utente che possa fisicamente mettere le mani sulla nostra macchina, potrebbe inserire una nuova

MacBook Air 11.6″, unboxing e prime impressioni
Apple

MacBook Air 11.6″, unboxing e prime impressioni

I giornalisti del popolare sito Web Electronista sono riusciti ad accaparrarsi, subito dopo il keynote di qualche ora fa, uno dei primi modelli di MacBook Air. Il modello in questione è MacBook Air 11,6 pollici.Il nuovo Air rappresenta il più piccolo notebook presente nell’Apple Store ed è l’anello di congiunzione tra iPad (display da 9,7″)

Back To The Mac: Apple offrirà il live streaming
Apple

Back To The Mac: Apple offrirà il live streaming

Lo streaming video del keynote di stasera ci sarà. Apple non ha ancora confermato ufficialmente ma Fortune è riuscita a entrare in possesso di un comunicato Apple che conferma la notizia. Sarà dunque possibile per tutti noi seguire la conferenza stampa e apprendere in diretta tutte le novità.Il comunicato recita:Apple trasmetterà il proprio evento del

Jobs: non ci sarà nessun iPad da 7 pollici
Apple

Jobs: non ci sarà nessun iPad da 7 pollici

Come abbiamo visto, ieri Apple ha presentato i risultati fiscali per il quarto trimestre del 2010, che corrisponde al terzo trimestre solare. Dai dati è emerso che questo è stato il miglior trimestre di sempre, per la gioia di Steve Jobs.Forse per festeggiare questa occasione il CEO di Apple si è concesso un’apparizione a sorpresa

Risultati fiscali Apple Q4 2010: il miglior trimestre di sempre
Apple

Risultati fiscali Apple Q4 2010: il miglior trimestre di sempre

Ieri Apple ha annunciato i risultati fiscali per il quarto trimestre del 2010. L’azienda con sede a Cupertino ha realizzato un fatturato di ben 20,34 miliardi di dollari e un guadagno netto di 4,31 miliardi di dollari, tradotti in 4,64 dollari per azione.In confronto ai circa 12 miliardi di dollari di fatturato, al guadagno di