Call of Duty: Snoop Dogg sarà il nuovo operatore

Dopo Ghosts, Snoop Dogg è pronto a tornare in Call of Duty: stavolta si tratta di Warzone, Vanguard e Mobile, dove sarà un nuovo operatore.
Dopo Ghosts, Snoop Dogg è pronto a tornare in Call of Duty: stavolta si tratta di Warzone, Vanguard e Mobile, dove sarà un nuovo operatore.

Il famosissimo rapper Snoop Dogg, dopo la sua comparsa in Call of Duty: Ghosts, ora è pronto a tornare nel brand come operatore. Il personaggio in questione entrerà sui campi di battaglia di Call of Duty: Vanguard, Warzone e Mobile nella Stagione 3.

La prima data da segnare è quella del 1 aprile: quel giorno partirà la Stagione 3 di Call of Duty Mobile e il rapper entrerà in gioco: sarà disponibile con un esclusivo Lucky Draw e avrà anche un vestito con ricami in oro 24K e un mitra leggendario pieno di diamanti.

Snoop Dogg sarà il nuovo operatore di Call of Duty

La seconda data da segnare invece è il 19 aprile, dove Snoop Dogg arriverà su Vanguard e Warzone tramite lo Snoop Dogg Operator Bundle, pacchetto che avrà al suo interno 10 oggetti (3 esclusivi per Vanguard) e delle ricompense da sbloccare.

snoop dogg

Le ricompense dei 20 livelli di progressione daranno Punti Esperienza per l’arma preferita dell’operatore, oltre che altri abiti extra e oggetti cosmetici. Ecco cosa racconta l’annuncio ufficiale del personaggio:

D O Double G è tornato in Call of Duty e questa volta sono dentro il gioco! Sono davvero emozionato di aver lavorato con il team di sviluppo per l’introduzione di nuove feature che spero vi piaceranno. Potete giocare e ricevere come ricompensa questi oggetti che hanno Snoop scritto ovunque.

Ricordiamo che Call of Duty Mobile è la versione per smartphone e tablet del noto gioco di guerra di Activision, mentre Call of Duty Warzone è la versione Battle Royale del gioco uscita già da qualche anno e supportata da allora con aggiunte e operatori nuovi. Call of Duty Vanguard invece è il nuovo capitolo della serie uscito lo scorso anno e ambientato nella Seconda Guerra Mondiale, nonché diciottesimo capitolo della serie e diretto sequel di Call of Duty: WWII, uscito nel novembre del 2017.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti