Change.gov: Obama e il Web per la Casa Bianca

Nella sua campagna elettorale Barak Obama si è avvalso molto del consenso e del supporto dei suoi concittadini manifestato attravesro il Web e, ora che è stato eletto nuovo Presidente degli Stati Uniti, non ha voluto rinunciare ad usare la rete come mezzo fondamentale per permettere agli Americani di partecipare attivamente al suo governo del Paese.

Change.gov è il sito che Obama ha messo a disposizione dei suoi concittadini e che dimostra come il Web continui ad avere un ruolo fondamentale nella politica di Obama, per quanto riguarda la possibilità di interagire in maniera diretta con quanti hanno fatto in modo che Obama diventasse il simbolo di uno Stato nuovo e innovativo, che fra le sue innovazioni ha anche il merito di rendere Internet uno strumento utile nell’amministrazione della Nazione.

Change.gov infatti è Innanzitutto uno spazio di confronto, in cui Obama rende pubbliche le sue linee politiche in merito alle questioni nazionali e internazionali e in cui i cittadini hanno la possibilità di esprimere le loro opinioni in merito a questi temi importanti. Il Web dunque in questo caso consente agli individui di far valere il proprio parere anche su argomenti che generalmente restano lontani dell’influenza diretta da parte della popolazione.

Ma la novità più importante a proposito del Web che entra a far parte della politica è di certo il fatto che su Change.gov i cittadini statunitensi possono compilare un modulo online e candidarsi così a coprire i posti di lavoro disponibili alla Casa Bianca. Un modo mai visto prima di reclutamento del personale e di coinvolgimento in modo trasversale di tutte le fasce sociali.

In uno dei primi post del blog sono spiegati gli intenti che hanno portato a creare questo spazio Web. I suoi realizzatori hanno scritto:

Change.gov offre una serie di risorse per comprendere meglio il processo di transizione e le decisioni prese nel suo contesto. Costituisce inoltre, un’opportunità per essere ascoltati sulle sfide che il Paese dovrà fronteggiare e sulle vostre idee per affrontarle. L’Amministrazione di Obama serberà una lezione essenziale derivata dal successo della campagna elettorale: le persone unite da intenti comuni possono ottenere grandi risultati.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti