Ecco TikTok Avatars, la risposta di TikTok agli memoji di Apple

TikTok Avatars permette agli utenti di creare e personalizzare un proprio avatar animato.
TikTok Avatars permette agli utenti di creare e personalizzare un proprio avatar animato.

TikTok ha finalmente i suoi memoji, ovverosie le emoticons o “faccine” in stile Apple e Snapchat che riprendono le sembianze degli utenti per trasformarli in sticker e personaggi animati. Grazie al nuovo filtro chiamato TikTok Avatars, ora qualsiasi utente della popolare piattaforma social può creare un personaggio stile cartoon 3D di se stesso, partendo dal proprio viso ripreso dalla fotocamera dell’applicazione.

Ecco TikTok Avatars

Da Effect House a Libreria, fino ai video più lunghi e molto altro, sono tanti i modi offerti agli utenti dall’app per far brillare la loro creatività. Per aiutare tutti i creator a esprimersi in maniera sempre più creativa, ecco quindi TikTok Avatars, un nuovo strumento che permette di rappresentare la propria individualità su TikTok. Per creare un TikTok Avatars che rispecchia il look e lo stile personale di un utente, questi può scegliere da un’ampia gamma di tagli di capelli, accessori, piercing e make-up.

Basta aprire la sezione Effetti nell’app e cercare la voce TikTok Avatars per poter personalizzare il proprio Avatar secondo le proprie preferenze. Quando è pronto, si può salvare e cominciare a registrare video in cui l’Avatar imiterà i gesti e i movimenti dell’utente.

TikTok promette comunque di continuare a lavorare per ottimizzare la nuova feature e per apportare altri miglioramenti e innovazioni che garantiscano alla community un’esperienza  in app che li rappresenti davvero. Dallo stile di abbigliamento alle tonalità di pelle, fino al colore e il taglio dei capelli, creare funzioni ed esperienze inclusive resta la priorità dell’azienda proprietaria dell’applicazione. In tal senso gli sviluppatori continueremo ad ascoltare i feedback degli utenti e considerare le osservazioni dei creator a ogni step dello sviluppo.

“Oltre a raccogliere i riscontri degli utenti, collaboriamo con Creator Diversity Collective per rendere questa esperienza sempre più inclusiva e rappresentativa di tutta la nostra community” si legge in una nota sul blog ufficiale del social. “Siamo certi che gli Avatars aiuteranno le persone a esprimere ancora di più la loro creatività e continueremo a studiare nuovi modi per integrarli in altre esperienze su TikTok, creando nuovi spazi per l’espressione di sé e relazioni in tutta la nostra community globale”.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti