Epson EC-01, la stampante usa e getta

Continua l’impegno di Epson per lo sviluppo di prodotti a basso impatto ambientale, con il rilascio della nuova EC-01, la prima stampante senza cartucce ma con inchiostro sufficiente, al suo interno, per stampare a colori fino a 8.000 pagine, pari a circa 3 anni di utilizzo medio: il tutto con un risparmio pari a circa il 60% rispetto a una laser dalle equivalenti prestazioni.

Oltre ad essere economica, la EC-01 è anche facile da usare. Infatti è del tutto Plug& Play, basta inserire la spina e iniziare a stampare: l’utilizzo e la manutenzione della stampante non comportano sostituzione o scorta di cartucce e non richiedono formazione o interventi di personale specializzato. Inoltre, grazie all’apposito slot permette anche di stampare direttamente da schede di memoria, senza accendere nemmeno il PC, a un costo di appena 0,13 euro per ogni foto 10×15 cm (esclusa la carta).

Il prezzo di vendita al pubblico è di 379,00 euro e sono presenti incentivi per coloro che, una volta terminato l’inchiostro, restituiranno il prodotto a Epson perché proceda alla rigenerazione della stampante.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti