iPhone 16: display full-screen senza notch e fori

iPhone 16 presenterà uno schermo full screen, senza notch e senza fori e pillole di alcun genere; a dirlo è il noto analista di Apple Ming-Chi Kuo.
iPhone 16 presenterà uno schermo full screen, senza notch e senza fori e pillole di alcun genere; a dirlo è il noto analista di Apple Ming-Chi Kuo.

In queste ore, un curioso tweet relativo ad iPhone 16 è appena emerso online; scopriamo, grazie all’insider tech e analista di settore Ming-Chi Kuo, che il device sfoggerà una selfiecam sotto il display. Anche il Face ID verrà allocato al di sotto del pannello, rendendo il melafonino del 2024 il primo vero iDevice “full-screen”.

iPhone 16: cosa è emerso?

Nell’ultimo post emerso sul web, l’analista Kuo ha sottolineato che iPhone 16 potrebbe essere il primo telefono del brand americano a presentare uno schermo intero. La maggior parte dei sensori sarà allocata sotto il display, rendendo l’esperienza utente definitiva unica al mondo. Riportiamo di seguito le parole dell’uomo su Twitter:

Penso che il vero iPhone a schermo intero arriverà nel 2024. Gli iPhone di fascia alta nel 2024 adotterebbero una fotocamera frontale sotto il display insieme al Face ID sotto il display. Una condizione di scarsa illuminazione è dannosa per la qualità della fotocamera frontale e l’ISP e l’algoritmo sono fondamentali per il miglioramento della qualità.

Non di meno, si segnala che i commenti dell’analista combaciano con le precedenti stime emerse in rete da altri insider tech. Per esempio, anche Ross Young di DSCC aveva riportato una notizia simile.

Si diceva infatti che Tim Cook aveva abbandonato l’idea di creare nuovi prodotti con Touch ID; l’azienda infatti, si concentrerà solo sul migliorare del sensore per lo sblocco con il volto. Nonostante ciò, notiamo che sta realizzando ancora device (iPad Mini, Air 2022, SE 2022) con lettore per le impronte fisico.

Young aveva ribadito anche che iPhone 16 sarebbe stato il primo terminale di Apple con Face ID posto sotto il display. Il modello del 2022 invece (o meglio, i modelli Pro di quest’anno) riceveranno un foro e una pillola.

Ad ogni modo, prima di impazzire dalla gioia al pensiero di un iPhone full screen, vi invitiamo a prendere queste indiscrezioni con “un pizzico di sale”. Mancano ancora due anni e tutto può cambiare.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti