QR code per la pagina originale

Acer Aspire Z5710

Acer Aspire Z5710 è un interessante PC All-in-One adatto all'intrattenimento di tutta la famiglia

Prezzo

€ 1.199

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Dotazione8
  • Prestazioni8
  • Qualità prezzo8
Pro

Display ottimo, design, configurazione potente

Contro

Sezione audio migliorabile, prezzo leggermente elevato

Di , 6 Dicembre 2010

Postazione multimediale

Con l’Acer Aspire Z5710, il produttore intende offrire un device solido, esteticamente curato e capace di provvedere all’intrattenimento di tutta la famiglia. Basato su Windows 7 Home Premium, questo All-on-One mette a disposizione una ricca scheda tecnica, che lo pone al sicuro da qualunque incertezza.

Acer lancia sul mercato una postazione multimediale è equipaggiata con una serie di applicativi appositamente studiati per essere impiegati sul suo display touchscreen. L’esperienza digitale, in pèarticolare, si esprome attraverso la suite Acer TouchPortal, che comprende diversi software quali, ad esempio, TouchMedia Share, per la condivisione di contenuti, TouchMemo, per prendere appunti con il semplice uso delle dita, TouchPhotoShow, per la presentazione di fotografie, e la lista è ancora lunga.

Raffinato ed elegante, l’Acer Aspire Z5710 misura 570x484x84,6 millimetri e può essere facilmente collocato anche in ambienti poco spaziosi, grazie a uno sviluppo perlopiù verticale.

Le specifiche tecniche

L’Acer Aspire Z5710 è pronto ad affrontare sfide impegnative, grazie all’impiego di potenti processori (nel modello in prova, un Intel Core i3-540 da 3,06 GHz con 4 MB di cache L3). Una scelta, quella del processore, assolutamente apprezzabile soprattutto considerando l’accostamento con memorie DDR3 fino a un massimo di 8 GB.

Trattandosi di una vera e propria postazione multimediale a 360 gradi, questo All-in-One non lesina sullo storage, che offre, infatti, una capacità di memorizzazione di ben 1 TB attraverso un hard disk SATA da 5.400rpm. Non poteva mancare, poi, un comodo lettore/masterizzatore DVD con supporto Dual Layer.

Il display, vero punto forte dell’Acer Aspire Z5710, ha una diagonale di 23 pollici e lavora a una risoluzione nativa di 1.920×1.080 pixel (FullHD). Si tratta di un pannello touchscreen multitouch a elevata luminosità (300 nit), caratterizzato da un rapporto di forma di 16:9 e da un rapporto di contrasto di 1.000:1.

Galleria di immagini: Acer Aspire Z5710

Il display viene gestito da una scheda video Nvidia GeForce G210M da 512 MB di memoria DDR3 dedicata; alternativamente, è possibile scegliere una Nvidia GeForce GT240M equipaggiata con 1 GB di VRAM. Entrambe le soluzioni supportano, tra l’altro, le tecnologie Shader Model 4.0, PhysX, PureVideo e DirectX 10.1.

Il numero e la tipologia di porte e interfacce è del tutto soddisfacente: lateralmente, è possibile trovare un lettore di schede di memoria, 2 porte USB 2.0, connettori audio per microfono e cuffie e il switch per il sensore della luce ambientale. Sul retro sono poste altre 4 porte USB 2.0, quella per la scheda di rete e una HDMI.

Il resto della configurazione comprende un tuner TV digitale, scheda di rete Gigabit Ethernet, connettività Wi-Fi 802.11b/g/n, audio integrato da 5 W, webcam ad alta risoluzione con sensore da 1 megapixel, e tastiera e mouse wireless.

Le performance

L’Acer Aspire Z5710 è un sistema versatile e completo, lo si evince subito. La configurazione tecnica è sicuramente bilanciata e offre tutto quello che serve per affrontare la maggior parte degli applicativi senza particolari difficoltà.

Il processore è generoso e la dotazione di memoria (4 GB nel caso in esame) è sufficiente nella maggior parte dei casi. Particolarmente capiente l’hard disk, che consente di memorizzare una gran quantità di contenuti.

Il display, come accennato, è uno dei punti forti di questo All-in-One, non solo per il supporto al multitouch con il quale interagire attivamente con gli oggetti presenti sull’area di lavoro, ma anche e soprattutto per la risoluzione adottata (1080p), che lo rende un vero e proprio pannello per la multimedialità. Molto buoni anche la luminosità e il livello di contrasto, che permettono di ottenere immagini nitide e dai colori brillanti. La scheda video, poi, è piuttosto performante e può essere impiegata in svariati contesti.

Meno convincente è la sezione audio, che non può garantire le prestazioni di un sistema home theater, ma è sempre possibile collegare all’Acer Aspire Z5710 un sistema di casse esterno, per ottenere effetti simili a quelli di una sala cinematografica.

Per il resto, l’Acer Aspire Z5710 si è dimostrato un valido device, capace di combinare, insieme, un esercizio stilistico ben riuscito con una dotazione tecnica di tutto rispetto, ideale per l’home entertainment.

Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=131065 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).