QR code per la pagina originale

GoPro HERO8 Black: la nostra recensione

La più recente action camera GoPro con una stabilizzazione ulteriormente migliorata e funzioni per catturare i nostri ricordi in ogni condizione.

Prezzo

€ 430

Giudizi
  • Caratteristiche9
  • Design9
  • Prestazioni9
  • Qualità prezzo8
Pro

Doppio display, ottima stabilizzazione, buona resa fotografica

Contro

Niente da segnalare

Di , 24 Aprile 2020

Non ci sono dubbi che GoPro sia sinonimo di action cam, sono ormai 16 anni che i prodotti dell’azienda rappresentano il punto di riferimento dell’intera categoria di prodotti. L’ultima nata è GoPro HERO8 Black, che abbiamo provato nelle ultime settimane in abbinata con l’unità multimediale opzionale.

Caratteristiche ()

La confezione di vendita ha la caratteristica conformazione con una parte superiore trasparente che contiene la videocamera, ed una parte inferiore per gli accessori, che includono alcuni supporti per montare la cam ed un cavo USB-C. Ulteriori accessori sono acquistabili separatamente.

Le dimensioni della HERO8 sono 66,3×48,6×28,4mm ed il peso di 126 grammi (comprensivi di batteria e microSD). Sulla parte anteriore troviamo l’obiettivo, un piccolo display di stato, un LED ed una griglia con microfono e altoparlante. Sulla facciata posteriore abbiamo l’ampio display touchscreen ed un LED di stato. Sul lato destro è presente il pulsante di accensione/modalità e un secondo microfono, sul lato sinistro uno sportellino apribile che nasconde batteria, microSD e porta USB-C, in alto il pulsante otturatore e in basso due alette pieghevoli per collegare i vari accessori.

GoPro HERO8 Black

Il Capolavoro di GoPro, l'ultima versione

367,56 € su Amazon
429,99 € risparmi 62 €

Il sensore fotografico è un Sony Exmor, ma non abbiamo informazioni precise sul modello esatto; sappiano che ha una risoluzione di 12MP e che, via software, può essere impostato su diversi livelli di focale passando da una visione più stretta ad una ultra-grandangolare equivalente a 16mm. Fra le caratteristiche principali abbiamo la possibilità di registrare con bitrate fino a 100Mbps, con risoluzione fino a [email protected] / 2,[email protected] / [email protected], in slow-motion fino a 8x (240fps), in hyper-lapse. È inoltre possibile selezionare varie opzioni, fra cui HDR, RAW e notturna, registrare brevi video pronti per le storie delle principali app social, ed eseguire delle dirette su YouTube o Facebook a 1080p. Non mancano poi lo zoom digitale e la stabilizzazione HyperSmooth 2.0, ma anche una interessante opzione TimeWarp 2.0 che permette di regolare la velocità di riproduzione in post-produzione e la possibilità di controllare il dispositivo con controlli vocali.

Il tutto è gestito dal chip G1, lo stesso già visto sulla generazione precedente, mentre le connettività includono il WiFi 5 dual-band e il Bluetooth oltre alla porta USB-C. Naturalmente non mancano l’app GoPro e la possibilità di caricare automaticamente le clip su cloud con abbonamento GoPro Plus. La batteria è da 1220mAh, e la cam è impermeabile per immersioni fino a 10m senza bisogno di custodie aggiuntive.

Rimuovendo lo sportellino sul lato della cam possiamo inserirla all’interno dell’unità multimediale opzionale che aggiunge un microfono di qualità superiore, un jack da 3,5mm per microfono esterno, una uscita micro-HDMI, una USB-C e due supporti cold-shoe per aggiungere un mod flash e/o un mod touchscreen aggiuntivi.

Prezzo ()

La GoPro HERO8 Black è in vendita al prezzo consigliato di €429,99, ma al momento è acquistabile sul sito del produttore al prezzo scontato di €379,99; l’unità multimediale opzionale è invece disponibile al prezzo consigliato di €89,99.
La HERO8 Black è poi compatibile con decine di accessori originali e di terze parti.

GoPro Pacchetto HERO8 Black (Con Accessori)

Il prodotto più completo, con tutti gli accessori

469,00 € su Amazon
479,99 € risparmi 10 €

Recensione ()

Abbiamo usato la GoPro HERO8 Black per un paio di mesi, anche se purtroppo con il regime di lockdown conseguente alla diffusione del coronavirus non abbiamo potuto testarla nelle migliori condizioni.

Il design richiama abbastanza quello del modello precedente, sebbene notiamo che il modulo contenente l’obiettivo sporge di meno rispetto al corpo principale. Le dimensioni sono comunque compatte ed è facile portarsi sempre dietro la cam, per averla pronta ogni volta che si vuole registrare un video da conservare. Questo soprattutto grazie anche al fatto che non è necessario utilizzare una custodia protettiva per registrare in giornate di pioggia o durante una permanenza al mare o in piscina. E molto utili le due alette pieghevoli in basso, che possiamo estrarre per agganciare un accessorio o un selfie stick, oppure tenere chiuse quando non necessarie.

Una volta inserite la batteria e la microSD è sufficiente accendere la GoPro ed azionare il pulsante otturatore per iniziare la registrazione. Possiamo naturalmente selezionare una fra le modalità di cattura già preimpostate, oppure scegliere i parametri di risoluzione, fps ed esposizione desiderati.

Se in condizioni di buona illuminazione abbiamo un’ottima resa, con immagini ricche di dettagli e colori nitidi, quando si fa scuro possiamo abilitare una modalità apposita per aumentare la sensibilità del sensore fotografico e ottenere clip di qualità, anche di notte. Anche registrando con la modalità temporizzata riusciamo ad ottenere video in time-lapse notturno dalla qualità sorprendente.

Ottima la stabilizzazione, che rispetto alla generazione precedente viene ulteriormente migliorata e raggiunge la versione 2.0 e ci permette di aggiungere il Boost per ridurre al minimo anche le vibrazioni più ridotte andando però a ridurre ulteriormente l’angolo di visione. Interessante poi la TimeWarp 2.0 che ci permette di gestire in automatico la velocità di riproduzione dei video in base ai soggetti inquadrati, grazie agli algoritmi di intelligenza artificiale. Fra le novità abbiamo invece le LiveBurst, che ricordano le foto in movimento degli smartphone e ci permettono di mantenere un breve video di 3 secondi o di scegliere uno fra i 90 fermi immagine che lo compongono.

Forse ci saremmo aspettati qualcosa di più dalla batteria: l’autonomia è infatti di circa un’ora con registrazione continua alla massima risoluzione, mentre scendendo a 1080p si riesce ad arrivare quasi ai 90 minuti. Sarebbe quindi raccomandabile avere una seconda batteria di scorta o almeno un power bank se si vuole passare una giornata intera di attività all’aria aperta. Notiamo poi che la cam scalda abbastanza durante l’utilizzo, ma le temperature rimangono comunque nel range della normalità quindi non c’è da preoccuparsi.

Molto utile l’accessorio multimediale, che a fronte di un aumento di dimensioni complessive della videocamera aggiunge una serie di funzioni aggiuntive: al microfono direzionale esterno che già migliora la qualità dell’audio rispetto a quello integrato nell’unità principale possiamo aggiungerne uno esterno, utile soprattutto per registrare la voce quando non abbiamo la cam vicina; c’è poi un’uscita HDMI per collegare un monitor esterno e visualizzare direttamente le clip registrate senza bisogno di passare da uno smartphone o da un PC, e ci sono soprattutto i due supporti per aggiungere i mod – acquistabili separatamente – ed aggiungere ad esempio un modulo di illuminazione a LED per migliorare le riprese in notturna oppure un display secondario per vedere le immagini in registrazione in modalità selfie/vlog.

Anche l’applicazione è di uso semplice e immediato. Dopo aver connesso la GoPro per la prima volta, sarà sufficiente aprire l’app e tappare il tasto di connessione. Sarà possibile controllare la registrazione, consultare le clip su memory card, gestire il caricamento sul cloud e tutte le impostazioni della videocamere.

A proposito del cloud, sottoscrivendo un abbonamento al servizio GoPro Plus non solo sarà possibile l’archiviazione illimitata di foto e video registrati con la GoPro, ma si avrà anche diritto alla sostituzione della stessa in caso di guasto (con costi aggiuntivi) e all’acquisto di accessori con il 50% di sconto. Il costo dell’abbonamento – dopo i primi 30 giorni di prova gratuita – è di €5,49 al mese o di €49,99 all’anno.

Complessivamente possiamo dire che la GoPro HERO8 Black è una action cam completa e ricca di funzionalità, che riesce a produrre clip di ottima qualità praticamente in tutte le condizioni ambientali.