novità

Govee porta in Italia tre nuove lampade smart

  • Design
  • Resa cromatica
  • Microfono integrato
  • Scene preimpostate
  • Niente da segnalare
Il giudizio di Webnews: 9,0

Nelle scorse settimane abbiamo già parlato di Govee in occasione dell’arrivo nel nostro paese di Govee Immersion, una soluzione semplice ed economica per sincronizzare la retroilluminazione del TV con le immagini a schermo. Negli ultimi giorni l’azienda ha annunciato l’arrivo in Italia di altre tre lampade, tutte connesse e compatibili con Alexa e Assistente Google, e tutte che strizzano l’occhio a prodotti Philips Hue. Vediamole nel dettaglio.

Govee Ambient RGBWW ()

Il primo modello che prendiamo in esame è la Govee Ambient RGBWW, una lampada portatile da tavolo che ricorda molto da vicino la popolare Philips Hue Go. La forma è infatti sempre quella a ciotola, seppur con bordi più alti, come anche il doppio posizionamento in orizzontale o poggiata sui piedini per avere un’angolazione di circa 45°, ed il tasto per gestire manualmente l’accensione e i colori.

All’interno dei LED RGBWW, quindi sia dei LED RGB dedicati al colore, con supporto a 16 milioni di colori, che bianchi con possibilità di passare dalle temperature più calde (2200K) a quelle più fredde (6500K). Il vantaggio della presenza di LED bianchi sta nelle tonalità più reali rispetto a quanto viene solo simulato dai LED RGB, e dalla maggior luminosità raggiungibile che qui è pari a 350 lumen.

La lampada è inoltre dotata di un microfono integrato per ascoltare la musica o i suoni circostanti e modificare colori e intensità seguendo il ritmo.

Questo può essere fatto con l’app Govee Home: possiamo selezionare un colore fisso, ridurre la luminosità fino all’1%, impostare dei timer o delle sveglie con effetto alba di aumento graduale dell’intensità, selezionare una delle scene preimpostate o crearne ulteriori, e come già detto scegliere la modalità musica.

La batteria da 3350mAh ci permette di arrivare a circa 5 ore di autonomia, o 18 ore in stand-by mantenendo attive le connettività per l’accensione da app. E sempre da app possiamo verificare il livello della batteria, così da non rischiare di rimanere senza durante un’escursione o un picnic serale.

Govee Ambient RGBWW esiste in due versioni, disponibili sul sito eu.govee.com – attualmente con uno sconto del 20% per il periodo del lancio – con spedizione dall’Europa e pagamento PayPal:
Govee Ambient (H6058), con Bluetooth e WiFi – compatibile con gli assistenti vocali – al prezzo di listino di €65,99.
Govee Ambient (H6055), solo Bluetooth, al prezzo di listino di €54,99.

Govee Flow Plus Light Bars RGBICWW ()

Con un design simile a quello delle Philips Hue Play, le nuove Govee Flow Plus Light Bars sono pensate per essere posizionate ai lati della TV o applicate dietro allo schermo, ma possiamo anche scegliere di metterle su di una mensola o altrove. A differenza delle Play però, le Flow hanno al loro interno dei LED RGBICWW, che possono assumere colori diversi per segmenti diversi della barra, anziché un unico colore uniforme.

I LED RGBICWW hanno infatti un set di LED colorati, con possibilità di assumere uno fra 16 milioni di colori e di essere controllati indipendentemente gli uni dagli altri, oltre ad un set di LED dedicati ai bianchi dal caldo a 2200K al freddo a 6500K. Buona anche la luminosità, che raggiunge i 400 lumen per ciascuna barra.

Una volta scelta la posizione delle barre luminose, colleghiamo la porta USB-C al Controller, ed il Controller alla rete elettrica. A questo punto possiamo usare l’app Govee Home per configurare le barre luminose. Come per la lampada Ambient, anche per le Flow si esegue l’abbinamento via Bluetooth, aggiungendo successivamente il collegamento al WiFi per impostare il controllo vocale con Alexa o Google.

E sempre tramite app possiamo eseguire tutte le operazioni desiderate sulle lampade con le quattro modalità disponibili: colore, scene, musica o DIY (do it yourself); possiamo inoltre regolare la luminosità ad in livello fra 1% e 100%, impostare dei timer di accensione o spegnimento, o delle sveglie con aumento graduale della luminosità.

Per le scene musicali viene utilizzato il microfono integrato nel controller, e sempre tramite app possiamo personalizzare l’esperienza con le molte personalizzazioni.

Le barre luminose Govee Flow Plus (H6056) sono disponibili sul sito eu.govee.com, con pagamento PayPal, spedizione da Europa e possibilità di reso entro 30 giorni, al prezzo di listino di €64,99, attualmente con uno sconto del 20%.
Disponibili anche le Govee Flow Pro (H6054) che aggiungono in confezione la ColorSense Camera per sincronizzare le barre luminose con le immagini dello schermo, al prezzo di listino di €79,99 ma in questi giorni con uno sconto del 15%.

Govee Lyra RGBICWW ()

Anche il terzo modello di lampada Govee che vi presentiamo oggi si ispira ad una corrispondente Hue, ma in questo caso addirittura ne ha anticipato l’uscita. La lampada da pavimento Govee Lyra, infatti, ricorda la Hue Signe, ma nella versione Gradient appena lanciata dall’azienda olandese. Govee Lyra presenta una striscia di LED RGBICWW, che – come abbiamo già visto – possono assumere colori diversi e bianchi naturali a diverse temperature, posta in verticale su una base da pavimento. Il design è minimale ed elegante, e la piantana può essere sistemata in corrispondenza di un angolo o vicino ad una parete, meglio se di colore chiaro per riflettere meglio la luce.

Elevata la luminosità, che con i suoi 1500 lumen ci permette di illuminare una stanza intera quando scegliamo la luce bianca, e di creare un’atmosfera suggestiva quando scegliamo una scena colorata.

Come per le altre lampade Govee possiamo infatti scegliere fra una delle 25 scene preimpostate, o crearne altre in modalità DIY. Non mancano poi la modalità a colore singolo, la regolazione della luminosità e la possibilità di impostare timer e sveglie, come già visto nei modelli precedenti.

E non manca nemmeno qui la modalità musica: il microfono integrato nella piantana può ascoltare l’audio della stanza e modificare colori e ritmo della musica, con 6 scene ritmate diverse e ulteriori impostazioni personalizzabili. Il tutto sempre gestito dall’app Govee Home. E collegando il WiFi possiamo gestire la lampada anche con i comandi vocali di Alexa e Google.

Anche Govee Lyra (H6072) è disponibile sul sito eu.govee.com, sempre con spedizione da Europa e reso entro i 30 giorni, al prezzo di listino di €149,99, ma al momento è attiva una promozione di lancio che prevede uno sconto del 30%, quindi un prezzo davvero conveniente per una piantana veramente bella e smart.

Altre recensioni Tutte le recensioni