QR code per la pagina originale

Mediacom SmartBook S140: super economico

Leggerezza e comodità si incontrano nel Mediacom Smartbook 14 S140, un portatile davvero "portatile" e dal prezzo decisamente interessante.

Prezzo

€ 219

In offerta su Amazon

€ 279

Giudizi
  • Caratteristiche6,2
  • Design7
  • Prestazioni6
  • Qualità prezzo9,2
Pro

Economico, leggero, ottima batteria

Contro

Performance molto basse, scarsa capacità d’archiviazione

Di , 9 Giugno 2016

Design ()

Il Mediacom S140 è uno smartbook che richiama, senza farsi troppi problemi, il design, le forme e persino i colori di un Macbook Air. Tuttavia le differenze sono immediatamente evidenti nella qualità e nei materiali.

La scocca del Mediacom Smartbook 14 S140 è infatti totalmente in plastica bianca, con scritte e loghi di Mediacom in un color grigio-argento, e la tastiera a isola non è retroilluminata – solo nella parte interna della scocca sono presenti tre spie luminose che segnalano l’accensione, l’attivazione del BLOCK-MAIUSC e del BLOCK-NUM.

Sono visibili anche due fori per il microfono ambientale, un led arancione per la ricarica e una webcam integrata da 0,3 Megapixel.

Le forme, essendo perlopiù identiche a un MacBook Air, offrono buona comodità, con dei poggiapolsi estremamente fini, confortevoli e soprattutto che non si scaldano minimamente.

Display ()

Dal lato grafico, il Mediacom S140 non eccelle ma non è nemmeno eccessivamente scadente. Il display è da 14” con risoluzione di 1366×768 pixel; ha un discreto angolo di visione ma subisce molto i riflessi, quindi l’utilizzo all’aperto o in treno potrebbe risultarne compromesso.

Viene in soccorso la buona luminosità, tuttavia l’assenza di un sensore di luminosità e di scorciatoie da tastiera per il regolamento della retroilluminazione rendono il tutto eccessivamente macchinoso.

Altra debolezza del S140 è la scheda grafica che, come prevedibile per un computer così compatto e dal basso costo, è molto limitata e permette al massimo di gestire il sistema operativo e dei rendering abbastanza semplici.

Prestazioni ()

Le prestazioni del Mediacom Smartbook 14 S140 sono perfettamente in linea con il suo prezzo molto basso, di soli €219, e chiaramente sono molto contenute.

Il processore è un quad-core a 64 bit Intel Atom Z3735F con frequenza base di 1.33 GHz, con overclock fino a 1.83 GHz e dotato di soli 2 MB di memoria cache. Nulla di eccezionale, quindi, ma la scarsa potenza del processore impedisce al portatile di surriscaldarsi oltre certi limiti e questo è un fattore molto importante in un laptop totalmente privo di sistemi di raffreddamento.

Una immagine molto chiara delle effettive performance del Mediacom è stata ricavata da alcuni benchmark effettuati con Geekbench 3 e Passmark su processore e drive. Riguardo il processore, Geekbench ha fornito un risultato di 694 in single-core e di soli 2069 in multi-core, evidenziando una equivalenza in single-core all’AMD Athlon 64 X2 TK-53. e in multi-core all’Intel Core i3 2357M, entrambi di fascia economica. Tale collocazione viene ribadita anche da Passmark, che, con un punteggio di 960, lo posiziona a malapena sopra i processori di fascia bassa.

Riguardo il drive in dotazione al Mediacom, le prestazioni sono abbastanza basse per essere un SSD, con una velocità di lettura di 83.9 MB/s ed una velocità di scrittura di 36.5 MB/s.

Lo smartbook è infine equipaggiato con 2 GB di RAM DDR3 con frequenza di 660 MHz, mentre la scheda grafica è una Intel HD Graphics con 1 GB di memoria dedicata operante alla frequenza di 620 MHz.

Anche lo spazio di archiviazione purtroppo è molto contenuto essendo l’SSD solamente da 32 GB, espandibile fino a 64 GB utilizzando una micro SD.

Queste performance permettono comunque di svolgere tutte le attività basilari di uno smartbook come l’apertura di alcune finestre di Windows e la navigazione web con un paio di tab aperti contemporaneamente, ma senza esagerare per evitare di incorrere in dei rallentamenti.

Connettività ()

Il Mediacom S140 è accessoriato con il minimo indispensabile ed è dotato di due porte USB 2.0 (con velocità di trasferimento di 400 Mbit/s), una porta Mini-HDMI utile per collegarlo a proiettori o altri schermi e una uscita jack per cuffie mentre è assente una entrata jack per il microfono.

Sempre riguardo l’audio, le casse sono collocate nella parte sottostante dello smartbook e chiaramente il suono, già di per sé non proprio cristallino e potente, perde ancora di più.

Presente ovviamente la connettività Wi-Fi e Bluetooth.

Autonomia ()

La killer feature del Mediacom Smartbook 14 S140, oltre al prezzo, è sicuramente la batteria: una capientissima polimeri di litio da ben 10.000 mAh che, unita allo scarso consumo del processore, assicura all’incirca 6-7 ore di utilizzo medio, comprendente navigazione web, alcuni programmi aperti e luminosità media.

E se proprio si sentisse il bisogno di una ricarica extra, il caricabatteria in dotazione allo smartbook è talmente discreto e leggero da non rappresentare minimamente un ingombro. Unica pecca, la ricarica relativamente lenta (sono necessarie circa 5 ore per una ricarica completa).

Conclusioni e opinioni ()

Il Mediacom  Smartbook 14 S140 è sicuramente un prodotto da tenere in considerazione se si ricerca un dispositivo da utilizzare prevalentemente per la navigazione web e poco altro, ad esempio la scrittura.

In tal senso questo smartbook è più simile ad un tablet che ad un laptop, sia in fatto di prestazioni che di facilità di utilizzo. Tuttavia, se le pretese sono poche, potrebbe essere un’ottima scelta per chi cerca un laptop leggero (solamente 1.545 Kg), economico e con una buona autonomia.

Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=546615 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).