QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy J5 (2017)

Samsung Galaxy J5 (2017) è uno smartphone Android di fascia media con display da 5,2 pollici HD, processore octa core e fotocamera frontale con flash LED.

Di , 31 luglio 2017

Il nuovo Samsung Galaxy J5 (2017) fa il suo ingresso nella fascia media del mercato, accompagnato dai modelli Galaxy J7 (2017) e Galaxy J3 (2017). Una linea di smartphone rinnovata, proposta anche in Italia dal produttore nel tentativo di replicare il successo ottenuto con le versioni dello scorso anno. Non mancano le novità, sia dal punto di vista del design sia per quanto riguarda le specifiche tecniche equipaggiate.

Design ()

Così come per gli altri due modelli della linea, anche Galaxy J5 (2017) compie significativi passi in avanti in termini di design. Il telaio unibody in metallo garantisce robustezza e solidità alla scocca, assicurando una resistenza sufficiente per sopportare le sollecitazioni a cui quotidianamente è sottoposto uno smartphone. Il look and feel è quello di un dispositivo di qualità, come abbiamo potuto verificare in prima persona visitando il Samsung District di Milano in occasione della presentazione alla stampa italiana.

Sul retro, inoltre, la fotocamera risulta perfettamente integrata nella superficie, mentre nell’edizione 2016 sporgeva leggermente. Il tutto è contenuto in uno spessore pari a 8 mm, mentre le altre dimensioni si attestano a 71,3 mm per la larghezza e 146,2 mm per l’altezza. Il peso, invece, è di 160 grammi. Le colorazioni proposte da Samsung per i nuovi Galaxy J sono tre: Black, Blue e Gold. La prima strizza l’occhio a chi cerca un look più sobrio e tradizionale, mentre le altre due sono indirizzate a tutti coloro che desiderano farsi notare. Nell’immagine di apertura è possibile vedere il J5 (2017) nella tinta oro, forse la più convincente ed elegante.

Scheda tecnica ()

Leggermente più piccolo del J7, il modello J5 (2017) integra un display da 5,2 pollici con pannello Super AMOLED e risoluzione che scende da Full HD a HD (1280×720 pixel). La potenza di calcolo rimane invece del tutto invariata, con un processore octa core da 1,6 GHz affiancato da 3 GB di RAM. Nessun cambiamento nemmeno per lo storage, con i 16 GB di memoria interna fortunatamente espandibili ricorrendo all’utilizzo di schede microSD con una capienza massima 256 GB. Insomma, c’è tutto ciò che serve per la navigazione, la comunicazione, la fotografia in mobilità, i giochi e la fruizione dei contenuti multimediali.

Il pulsante Home ospita il lettore di impronte digitali utile per l’autenticazione e la batteria è da 3.000 mAh. Sul retro trova posto una fotocamera da 13 megapixel con apertura del diaframma pari a f/1.7. Stessa risoluzione per quella frontale dedicata a selfie e videochiamate, accompagnata da un flash LED (caratteristica comune a tutta la gamma Galaxy J) per realizzare autoscatti in qualsiasi condizione di luce. Completa anche la dotazione di moduli per la connettività: WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, 4G-LTE, Bluetooth 4.1, GPS, NFC, jack audio da 3,5 mm per gli auricolari e porta micro-USB 2.0.

Software ()

Focalizzando l’attenzione sul comparto software, lo smartphone viene venduto con la versione 7.0 Nougat del sistema operativo Android preinstallata. A questo, come da tradizione per il produttore sudcoreano, si aggiunge l’interfaccia personalizzata TouchWiz con funzionalità pensate appositamente per semplificare e velocizzare le operazioni più comuni: ad esempio, per passare dalla fotocamera posteriore a quella frontale (o viceversa) con un rapido swipe verso il basso.

Non manca ovviamente la possibilità di scaricare le applicazioni presenti sulla piattaforma Play Store. Tra quelle già presenti nel momento dell’acquisto c’è anche Area Personale, una soluzione proposta da Samsung, configurabile e personalizzabile, sviluppata per assicurare la protezione dei dati riservati, nascondendoli dalla homescreen e mettendoli così al sicuro da occhi indiscreti.

Prezzo ()

Il prezzo ufficiale fissato da Samsung per il debutto di Galaxy J5 (2017) in Italia è 299 euro (in offerta su Amazon a 167 euro). Un esborso economico che inserisce il dispositivo di diritto nella fascia media del mercato, offrendo un buon rapporto tra la spesa e la qualità offerta.