novità

Samsung UE55D8000: Bello da impazzire

  • Estetica
  • sottigliezza
  • qualità delle immagini
  • multimedialità
  • Occasionale 3D crosstalk
Il giudizio di Webnews: 8,5

Un televisore bellissimo

Diciamolo subito: esteticamente il Samsung UE55D8000 è un televisore bellissimo e le immagini a corredo non gli rendono giustizia. Fa parte della line One Design di Samsung ed è caratterizzato da una cornice sottilissima, quasi inesistente, che rende il televisore più elegante e anche meno ingombrante. Inoltre ha uno spessore particolarmente ridotto, tutti elementi che gli infondono forte personalità e la sensazione concreta di trovarsi di fronte a qualcosa di tecnologicamente moderno ed evoluto. Inoltre i suoi 55 pollici permettono di godere di immagini di grandi dimensioni e, per questo, ancor più coinvolgenti.

Il pannello del Samsung UE55D8000 è caratterizzato da retroilluminazione LCD LED in grado di garantire elevate prestazioni grazie alla tecnologia Micro Dimming. Questa gestisce localmente l’accensione dei singoli LED integrati nel pannello, attivando solo quelli strettamente necessari istante per istante e garantendo, così, neri molto profondi e un elevatissimo contrasto. Motore principale dell’immagine è il Clear Motion Rate, progettato per riprodurre le scene con la massima dinamicità e fluidità possibile.

Prestazioni non vuol dire consumi elevati, però. Infatti, il Samsung UE55D8000 è anche dotato di tecnologie studiate per ridurre al minimo indispensabile il consumo energetico, che si attesta intorno al 50% dei TV LCD tradizionali della stessa dimensione. Il televisore è anche realizzato in materiali riciclabili e non contiene materiali nocivi per l’ambiente come elementi organici volatili, mercurio e piombo.

Il Samsung UE55D8000 è anche dotato di specifiche 3D e non solo può gestire materiale nativo 3D, ma può anche convertire all’istante qualsiasi trasmissione o filmato 2D in tridimensionale. Per visualizzare immagini 3D si devono indossare gli specifici occhiali attivi.

Tante funzioni multimediali

Dire che il Samsung UE55D8000 ha specifiche multimediali è limitativo. Infatti, è stato pensato e progettato per essere il fulcro di un sistema che permette di utilizzare quasi ogni periferica possibile, nella gran parte dei casi via wireless. È sufficiente premere un pulsante sul telecomando per accedere a tutta una serie di servizi online, che vanno dalla possibilità di affittare e vedere film (anche 3D) sino a collegarsi con un computer della rete domestica per vedere o ascoltare file multimediali presenti sul suo hard disk.

L’affitto di film avviene tramite il servizio Cubovision di Telecom Italia, che mette a disposizione degli utenti, ovviamente a pagamento, tantissimi titoli dei generi più disparati. Permette anche di accedere alla TV del giorno prima di La7 e a molte web TV come Ansa, Class CNBC, Class Life, ComingSoon, Alice e Marcopolo, solo per citarne alcune. Inoltre possono essere visualizzati i video di YouTube mentre la funzione Your Movie suggerisce i contenuti più interessanti in base alle ricerche precedenti eseguite dall’utente.

Oltre il normale accesso a Internet, il Samsung UE55D8000 permette anche di accedere direttamente alle news. Per farlo, devono essere scaricati gli applicativi di Corriere della Sera, La Repubblica, La Gazzetta dello Sport e Milano Finanza. A questo punto si può essere aggiornati in tempo reale su ciò che accade nel mondo. Tutto, comodamente sdraiati sul divano e con in mano il telecomando.

Altra segnalazione d’obbligo è la possibilità di essere sempre in contatto con gli amici. Infatti, dotandosi di un’apposita videocamera, è possibile comunicare via Skype mentre numerose app permettono di seguire e aggiornare i propri social network di riferimento.

Conclusioni

Il Samsung UE55D8000 è un ottimo televisore e lo dimostra in ogni suo aspetto. Già detto della sua estetica, c’è da evidenziare l’ottima qualità delle immagini che è in grado di generare. La scena è ben definita e l’alta definizione Full HD permette di apprezzarne ogni dettaglio. I colori sono ben riprodotti, con tonalità vivide e realistiche, con il nero e il bianco sempre all’altezza della situazione.

Anche il 3D si fa apprezzare per profondità e coinvolgimento, peccato solo le trasmissioni tridimensionali sia ancora così rare. Vista la rapida diffusione di televisori 3D, è nostra convinzione che presto saranno in numero sicuramente maggiore, sia con trasmissioni satellitari sia terrestri. Abbiamo solo potuto notare un occasionale 3D crosstalk. Il crosstalk si ha quando l’occhio sinistro vede un’immagine destinata a quello destro (e viceversa). Ciò genera una leggera immagine fantasma che, alla lunga, stanca la vista. Crediamo, comunque, che questo difetto possa essere corretto con una nuova versione del firmware ed è possibile che ciò sia stato fatto già al momento di leggere questa pagina.

Per quanto riguarda la sezione audio, nonostante la sottigliezza del pannello, c’è sembrata convincente. Ci domandiamo dove possano mai essere stati inseriti i diffusori e che dimensioni abbiano! Detto ciò, e ci ripetiamo perché è un nostro pallino, un televisore di valore, qualità e dimensioni come il Samsung UE55D8000, merita assolutamente un sistema audio multicanale esterno.

Altre recensioni Tutte le recensioni