QR code per la pagina originale

ZTE Axon 9 Pro

ZTE Axon 9 Pro è il nuovo smartphone Android di ZTE, un fiore all'occhiello con notch, dual-camera, ampio display e hardware piuttosto potente.

Di , 30 agosto 2018

In occasione dell’IFA 2018 di Berlino, ZTE ha annunciato ufficialmente ZTE Axon 9 Pro, nuovo smartphone Android di fascia alta che sta per pervenire sul mercato puntando tutto su design e hardware d’eccezione, nonché una esperienza visiva di grande qualità grazie alla tecnologia Axon Vision. Basato sul sistema operativo mobile di Google, si caratterizza per un notch e una dual camera con due sensori allineati verticalmente, rappresentando così uno dei fiori all’occhiello del 2018.

Prezzo e uscita ()

ZTE Axon 9 sarà in vendita in Europa a partire da settembre, al prezzo di 649 euro. Non è chiaro se debutterà anche negli Stati Uniti, ma al momento sembra che si tratti di una esclusiva europea.

Design ()

ZTE sembra non riuscire a resistere alla tentazione notch tanto che l’ha implementato anche nello ZTE Axon 9 Pro, che presenta anche una ghiera nella parte inferiore del display. Esteticamente elegante e raffinato, il telefono è piuttosto ampio ma comodo da tenere in mano – ha un display da 6,21 pollici – e dispone di due fotocamere posteriori (dual-camera) orientate verticalmente, proprio come iPhone X. Spicca anche un sensore di impronte digitali posto sul retro, proprio sopra il marchio AXON.

Specifiche tecniche ()

ZTE Axon 9 Pro presenta un display AMOLED da 6,1 pollici con risoluzione Full HD+ da 2248 x 1080 pixel, che vanta una tacca nella parte superiore volta a ospitare la fotocamera frontale, l’altoparlante e i sensori. Le specifiche tecniche principali sono degne di un vero fiore all’occhiello, dal processore Snapdragon 845 SoC ai 6 GB di RAM, passando per una batteria piuttosto ampia da 4000 mAh, una dual-camera posteriore da 12 megapixel + 20 megapixel dotata di intelligenza artificiale e una fotocamera frontale da 20 megapixel. La memoria interna per l’archiviazione dei dati è di 128 GB.

ZTE Axon 9 Pro è dotato di altoparlanti stereo pilotati da un amplificatore di potenza dual-smart. Come annunciato all’IFA 2018, ZTE promette di offrire «un divertimento Hi-Fi cristallino anche a volumi più alti». Inoltre supporta la tecnologia Dolby Atmos.

Di seguito la scheda tecnica dello ZTE Axon 9 Pro al completo:

    • Processore Qualcomm Snapdragon 845
    • RAM 6 GB
    • Storage: 128 GB
    • Fotocamera posteriore doppia da 12MP + 20MP
      12MP: 1,4 micrometro, F/1,75, OIS e 20 megapixel di sensore
      20
      MP: 130 gradi grandangolare, autofocus, doppio fotodiodo (2 PD)
    • Fotocamera frontale da 20 megapixel con funzione di rilevamento dei volti
    • batteria da 4000 mAh con ricarica wireless
    • Connettore USB-C
    • Certificazione IP68 per resistenza all’acqua e alla polvere
    • altoparlanti stereo con supporto a Dolby Atmos
    • Wi-Fi, NFC e Bluetooth 5.0
    • Sistema operativo: Android 8.1 Oreo.

Software ()

ZTE Axon 9 Pro arriva al lancio con Android 8.1 Oreo a bordo, dunque con tutta la suite di app Google e alcune funzioni speciali proprietarie di ZTE, tra cui la traduzione integrata in tempo reale in 29 lingue. Il lettore per le impronte digitali sul retro dello smartphone si occupa della sicurezza. La fotocamera dell’Axon 9 Pro si basa anche sull’intelligenza artificiale, come molti suoi concorrenti, per migliorare l’esperienza e l’output della soluzione.