Sharp DL-L60AV: lampadine a LED con controllo remoto

È di poco tempo fa il post sulla rinnovata vita delle lampadine a incandescenza, che subito il mercato delle lampade a LED rilancia la posta. Le lampade a LED introdotte da Sharp, oltre a risparmiare energia e, eventualmente, allungare il tempo di ricambio della lampadina stessa (oltre 40.000 ore di vita), hanno un comando a distanza.

Il nome dato da Sharp a questa serie di lampadine è DL-L60AV e saranno presto disponibili (almeno per ora) solo sul mercato giapponese. Prima di passare in rassegna le particolari funzioni di cui dispongono le lampade in questione, è da notare come l’azienda produttrice abbia pensato anche all’usabilità dell’oggetto, in quanto il suo attacco è identico a quello delle lampade ad incandescenza e per tale motivo non si necessita di cambiare i lampadari nel caso si decidesse di usarla.

Le caratteristiche più curiose e utili sono la possibilità di controllare da remoto il colore della lampadina (da un bianco più acceso a uno più smorto, attraverso una gamma di sette possibilità) e quella di cambiarne la luminosità attraverso un dimmer integrato. Le funzioni del telecomando sono ancora poco chiare (il controllo di zone di illuminazione, la distanza di funzionamento, ecc) ma sembra che il dispositivo sia in grado di lavorare con più lampade in parallelo.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti