Sistema RAID esterno da Verbatim

Pochi giorni fa, Verbatim, azienda leader nello sviluppo della tecnologia di archiviazione di dati, ha presentato una nuova periferica esterna eSATA e USB 2.0, composta da due hard disk da 1 terabyte montati in configurazione RAID.

Gli hard disk, come in ogni altro sistema RAID, potranno essere configurati in RAID 0 o RAID 1:

Nel primo caso si potrà usufruire di velocità di trasferimento raddoppiate e della massima capacità di archiviazione, 2 terabyte; nel secondo caso, rinunciando a quanto offferto dal RAID 0, si potrà usufruire del “mirroring”.

In tal caso la capacità di archiviazione sarà di 1 terabyte ma, nel caso uno dei due hard-disk si danneggi, i dati non andranno persi in quanto presenti in copia sulla seconda unità.

Questa seconda modalità è particolarmente raccomandata per piccole società o studi privati che, volendo archiviare dati particolarmente importanti su di un’unità esterna, potranno farlo con la massima affidabilità.

Per maggiori informazioni sul RAID rimando ad un mio vecchio articolo.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti