Notizie su blockbuster

Xbox One, pre-ordini da record

Cristiano Ghidotti, 28 Maggio 2013 - Blockbuster UK conferma l'interesse nei confronti di Xbox One: il numero di pre-ordini per la console next-gen di Microsoft ha già battuto ogni record.

Blockbuster, salvata la divisione UK

Cristiano Ghidotti, 25 Marzo 2013 - Acquisita la divisione britannica di Blockbuster, entrata a gennaio in amministrazione controllata: salvi 264 store e oltre 2.000 posti di lavoro in UK.

Blockbuster chiude 300 store negli Stati Uniti

Cristiano Ghidotti, 23 Gennaio 2013 - Gravi problemi anche oltreoceano per Blockbuster, che annuncia la chiusura di 300 punti vendita su un totale di 800 attivi negli Stati Uniti.

Blockbuster UK in amministrazione controllata

Cristiano Ghidotti, 16 Gennaio 2013 - Amministrazione controllata per la divisione britannica di Blockbuster: a rischio 4.190 posti di lavoro distribuiti su 528 store in tutto il Regno Unito.

Samsung e Blockbuster, accordo per i film online

Paride Galeone, 21 Febbraio 2012 - Samsung e Blockbuster hanno siglato un accordo che permetterà di trasmettere i contenuti digitali in streaming sui dispositivi della famiglia Galaxy.

Blockbuster: è bancarotta

Giacomo Dotta, 23 Settembre 2010 - Blockbuster apre ufficialmente le procedure fallimentari annunciando il ricorso al Chapter 11 previsto dalla legge USA per ricapitalizzare il gruppo

Blockbuster, la fine è dietro l’angolo

Giacomo Dotta, 22 Settembre 2010 - Il colosso Blockbuster è prossimo al fallimento: entro i prossimi giorni il gruppo dovrebbe avvalersi del Chapter 11 per avviarsi alla ristrutturazione del gruppo

Essere Blockbuster

Giacomo Dotta, 22 Marzo 2010 - Blockbuster ha dichiarato alla SEC serie difficoltà nel trovare liquidità per pagare i propri debiti. La situazione è preoccupante. Ma è la semplice conseguenza dell'incapacità di adattarsi ad un enorme sistema in progressivo cambiamento

Samsung e Blockbuster insieme per lo streaming

Emanuele Menietti, 15 Luglio 2009 - Negli USA, Blockbuster offrirà i propri film in streaming attraverso i televisori ad alta definizione di nuova generazione prodotti da Samsung. Si moltiplicano intanto le indiscrezioni su una possibile acquisizione di Netflix da parte di Amazon o MS

Blockbuster porta lo streaming video sulle TV Samsung

Giuseppe Cutrone, 14 Luglio 2009 - Importante novità per quanto riguarda il colosso del videonoleggio Blockbuster nel tentativo di contrastare un concorrente come Netflix, che ha fatto del noleggio digitale tramite streaming il suo punto di forza. La novità in questione è la stipula di un accordo con Samsung, uno dei principali produttori mondiali di apparecchi per l’intrattenimento domestico, che consentirà […]

Blockbuster su TiVo, la guerra è iniziata

Gabriele Niola, 25 Marzo 2009 - L'arrivo del grande gigante del videonoleggio su una delle piattaforme più usate e ambite segna l'inizio della guerra tra videonoleggiatori digitali. Blockbuster punterà come suo solito sui titoli recenti e progetta di approdare anche su device Apple

Blockbuster in streaming sul Web punta sull’abbonamento

Giuseppe Cutrone, 15 Gennaio 2009 - Sembra che Blockbuster abbia puntato con decisione alla strada dell’innovazione per la distribuzione dei suoi contenuti, nel tentativo di “modernizzare” quanto più possibile il suo business che, come spesso capita per tutti i grandi gruppi, si è dimostrato a volte poco “recettivo” nel comprendere in pieno le dinamiche del mercato. Comunque, dopo che recentemente si […]

Blockbuster va in streaming con CinemaNow

Gabriele Niola, 14 Gennaio 2009 - Nella continua corsa a raggiungere la popolarità di Netflix, ora Blockbuster si adegua al noleggio in streaming su diversi device grazie ad un accordo con Sonic Solutions che consente al gruppo di apporre il proprio marchio sul catalogo CinemaNow

Il Blockbuster del futuro

Gabriele Niola, 12 Gennaio 2009 - L’avanzare inesorabile della vendita in linea e delle modalità di visione dei film attraverso la rete rende sempre più dubbio il ruolo che in futuro potranno avere le catene di videonoleggio. Come si evince spesso dalle parole di Davide Rossi, presidente Univideo, le catene di rivenditori fisici in parte rinnegano questo futuro e in parte […]

Blockbuster in combutta con Live Mesh

Gabriele Niola, 2 Dicembre 2008 - Il popolare videonoleggiatore, per la sua avventura in rete ha scelto di diventare partner del servizio Live Mesh di Microsoft. L'obiettivo è che diversi strumenti connessi ad internet possano condividere dati e nel caso specifico la visione di un film

Blockbuster, al via i Film on demand

Francesco Oddo, 1 Dicembre 2008 - Blockbuster ha presentato ufficialmente, negli Stati Uniti, il suo set-top box per la visione on demand, direttamente da casa, dei titoli cinematografici. La mossa si è resa necessaria, vista l’agguerrita concorrenza di “Netflix”, e del suo servizio di Film online. Come già preannunciato il servizio si basa su un set-top box, sviluppato da “broadband 2Wire”, […]

Blockbuster, finalmente il set top box

Gabriele Niola, 25 Novembre 2008 - Dalla grande catena di videonoleggi presente in tutto il mondo si prepara ad arrivare un'offerta online che guarderà a quanto fatto in questi anni dai concorrenti cercando però di avvantaggiarsi di quelli che rimangono i punti di forza dell'azienda

Blockbuster, meglio tardi che mai?

Giacomo Dotta, 10 Novembre 2008 - Blockbuster ha annunciato il prossimo rilascio di un non meglio precisato set-top box per portare il servizio Movielink al di fuori del solo mondo dei personal computer. In più, anche un progetto con Intel aiuterà Blockbuster a rispondere a Netflix

Il P2P affonda le videoteche

Danilo Suraci, 23 Aprile 2008 - La notizia secondo la quale le videoteche sono in piena crisi si è appresa dalle pagine del Messaggero. Principali indiziati di tale crisi sarebbero le reti P2P. Negli ultimi sette anni, circa 200 videoteche, solo nel comune di Roma, hanno chiuso i battenti. Addirittura anche la nota Blockbuster starebbe meditando il ritiro dal mercato nostrano, […]

Netflix cresce ma non in borsa

Gabriele Niola, 23 Aprile 2008 - La compagnia segna ottimi risultati e continua ad aumentare la sua base clienti raggiungendo le aspettative degli analisti. Ma il titolo non cresce come dovrebbe perchè c'è perplessità tra gli investitori riguardo il suo business ancora molto materiale