Notizie su creative commons

AOL contro una startup: usa il suo free database

Marco Viviani, 6 Novembre 2013 - AOL ha invitato una startup a desistere dal fornire un'applicazione che adopera un suo database. Ma i dati sono creative commons.

Creative Commons: urge riforma del copyright

Marco Viviani, 17 Ottobre 2013 - Gli inventori del nuovo approccio alle licenze d'autore invitano i governi ad affrontare la questione copyright, che è sempre stata necessaria.

Un’app per donare fotografie a Wikimedia Commons

Giacomo Dotta, 30 Aprile 2013 - La Wikimedia Foundation ha annunciato un'app per iOS e Android con cui scattare foto e caricarle su Wikimedia Commons sotto licenza Creative Commons.

Aaron Swartz è morto, suicidio per l’attivista

Cristiano Ghidotti, 12 Gennaio 2013 - Confermata dallo zio la triste notizia: il programmatore e attivista Aaron Swartz si è tolto la vita nella notte scorsa, all'età di soli 26 anni.

YouTube, licenza di Creative Commons

Marco Viviani, 7 Giugno 2011 - YouTube permette di importare video con licenza creative commons: così si rompe il tabù della paternità del materiale che si usa.

YouTube, il futuro è in Creative Commons

Marco Locatelli, 3 Giugno 2011 - Grazie alla nuova licenza Creative Commons, tutti i contenuti di YouTube potranno essere utilizzati indicando la fonte originale in un link.

Una licenza per i contenuti privi di copyright

Davide Falanga, 13 Ottobre 2010 - Una nuova licenza in arrivo da Creative Commons permetterà di condividere materiale privo di copyright tramite la rete

Nasce CaPT: il tracker CC del Pirate Party canadese

Cristiano Ghidotti, 30 Settembre 2009 - CaPT è il nome del torrent tracker appena inaugurato dal partito canadese Pirate Party, con l’intenzione di promuovere e diffondere liberamente la cultura e l’informazione in rete, dimostrando che il binomio P2P e illegalità appartiene ormai al passato. Si tratta di un’iniziativa rivolta soprattutto a quegli artisti che decidono di distribuire le proprie creazioni attraverso […]

Creative Commons, un affare di famiglia

Giacomo Dotta, 31 Agosto 2009 - Sergey Brin e Anne Wojcicki: moglie e marito, colleghi e compagni di impresa, hanno stanziato mezzo milione di dollari per aiutare le attività dell'organizzazione che promuove la cultura delle Creative Commons. Organizzazione guidata dalla madre di Anne

Etichetta olandese distribuisce il proprio catalogo su Mininova

Piergiorgio Conti, 2 Aprile 2009 - Ecco un modo davvero innovativo per coniugare profitti, visibilità mediatica e file sharing. È quello adottato dall’etichetta discografica olandese Beep! Beep!, che si è accordata con Mininova per consentire il download in formato MP3 del suo intero catalogo, rilasciato con licenza Creative Commons. In pratica, dal 30 marzo è possibile scaricare i torrent di tutti […]

MS e Creative Commons insieme per la scienza

Emanuele Menietti, 12 Marzo 2009 - Microsoft ha rilasciato di due nuove funzioni aggiuntive per Word per rendere più semplice e immediato il reperimento online dei lavori scientifici. I plugin sfruttano ontologie e Web semantico secondo gli standard consigliati da Creative Commons

Monetizzare la gratuità? Il caso dei file musicali online

Luca Mori, 14 Gennaio 2009 - È stato da poco presentato (al Meeting 2008 delle etichette indipendenti) il progetto Wikimedia Musica italiano: lo scopo è quello di raccogliere musica in formato digitale rilasciata con licenza copyleft (come si legge sulla Home page del progetto, “con tutto lo spettro delle licenze Creative Commons”). Si noti che Wikimedia Italia è una associazione senza […]

La Stanford University si affida a BitTorrent

Danilo Suraci, 24 Ottobre 2008 - Da poco più di un mese, la famosa Università californiana di Stanford, si affida a BitTorrent per distribuire agli studenti iscritti e non gli appunti, le dispense, i corsi online nonché le lezioni dell’Ateneo. Il materiale è gratuito e viene rilasciato sotto licenza Creative Commons. L’esperimento rientra nel progetto Stanford Engineering Everywhere (SEE) ed è […]

IsoHunt tocca i diecimila brani musicali legali

Danilo Suraci, 30 Giugno 2008 - IsoHunt, noto motore di ricerca torrent, nonostante le vicissitudini giudiziarie che l’hanno visto coinvolto con contro la MPAA continua a crescere con delle nuove funzionalità. Una di queste è l’aggiunta di un numero sempre maggiore di Creative Commons, ovvero del materiale con licenza concessa dal proprietario del diritto d’autore.

Su BitTorrent l’ultimo dei Nine Inch Nails

Danilo Suraci, 6 Marzo 2008 - Si chiama “Ghosts” l’ultima novità musicale dei Nine Inch Nails. L’album sarebbe stato inserito dallo stesso gruppo musicale nel circuito BitTorrent, al fine di consentirne a tutti gli utenti, la condivisione. L’ultimo dei “Nails” sarebbe stato rilasciato con licenza Creative Commons e quindi può essere tranquillamente scaricato da tutti in modo legale.

Musica gratuita per tutti i gusti

Agostino Iafano, 6 Febbraio 2008 - Spesso si scarica musica protetta da copyright, ignorando che ci sono tanti bravi artisti che mettono a disposizione le loro opere, libere di essere scaricate, condivise e ridistribuite. Ci sono dei siti che aiutano gli artisti a distribuire i loro componimenti gratuitamente e nello stesso tempo a farsi conoscere: è questo il caso di Jamendo. […]

Cinque anni di Creative Commons

Daniela Gamba, 30 Gennaio 2008 - Il 15 dicembre 2007 si è festeggiato il quinto compleanno di Creative Commons: un’organizzazione no-profit che ha dato vita a delle licenze alternative quelle copyright firmate dai legislatori. In Italia le Creative Commons si sono diffuse più lentamente che negli altri paesi soprattutto per la completa mancanza di una cultura della condivisione. Diffondere la conoscenza, […]

Usate Flickr per condividere le vostre fotografie? Ricordatevi dei Creative Commons

Lafra, 26 Novembre 2007 - Se usate Flickr per condividere le vostre fotografie dovreste sapere che esistono i creative commons! Spesso, sia per lavoro che per il mio blog, faccio ricerca di immagini e Flickr rappresenta indubbiamente una delle mie fonti preferite. Sono stracerta che la stragrande maggioranza degli utenti che hanno un account su Flickr non sanno cosa siano […]

Virgin in causa per uso indebito di Flickr

Gabriele Niola, 3 Ottobre 2007 - Nonostante abbia correttamente rispettato la licenza Creative Commons abbinata alla foto, citandone la fonte, lo stesso la Virgin è stata citata per l'uso che ha fatto di una foto presa da Flickr. Il problema è nei diritti sull'immagine dei soggetti

Google, un regalino per le Creative Commons

Giacomo Dotta, 3 Novembre 2006 - Una cifra simbolica (soprattutto al cospetto dell’abnorme valore attuale del motore di ricerca), ma un regalo significativo: Google ha donato a Creative Commons, l’organizzazione che gestisce lo sviluppo delle omonime licenze, 30.000 dollari. Creative Commons (CC) significa licenza che garantisce la titolarità dei diritti ma al contempo la concessione d’uso dei contenuti in totale rispondenza […]