Notizie su hacking

Hacking Bezos, WhatsApp non è colpevole

Luca Colantuoni, 27 Gennaio 2020 - Due dirigenti di Facebook hanno affermato che il furto di dati dall'iPhone X di Jeff Bezos non è avvenuto sfruttando una vulnerabilità di WhatsApp.

Jeff Bezos, hacking WhatsApp dall’Arabia Saudita

Luca Colantuoni, 22 Gennaio 2020 - L'Arabia Saudita sarebbe coinvolta nel furto di vari GB di dati dallo smartphone di Jeff Bezos, effettuato tramite un malware inviato con WhatsApp.

Nexi hackerata? Sì ma senza rischio per i conti

Antonino Caffo, 31 Luglio 2019 - I dati di 18 mila clienti di Nexi sarebbero stati diffusi online su Pastebin ma si tratta di informazioni errate, in gran parte difformi da quelle reali.

L’Europa vieta lo smartwatch per paura di hacking

Antonino Caffo, 6 Febbraio 2019 - L'Unione Europea ha chiesto il ritiro dai mercati di Safe Kid One, lo smartwatch per bambini che potrebbe essere vittima di hacking.

Collection #1, archivio con milioni di password

Luca Colantuoni, 18 Gennaio 2019 - Collection #1 è il nome di un archivio da 87 GB contenente circa 773 milioni di indirizzi email e 21 milioni di password sottratte da numerosi siti web.

Attacco hacker a Reddit: rubate email e password

Floriana Giambarresi, 2 Agosto 2018 - A giugno Reddit è stato attaccato da un malintenzionato che è riuscito ad accedere alle credenziali di alcuni utenti e non solo: ecco cos'è successo.

Trend Micro: gli smart speaker non sono sicuri

Luca Colantuoni, 27 Dicembre 2017 - Trend Micro ha scoperto vulnerabilità in alcuni noti smart speaker che possono essere sfruttate per eseguire varie tipologie di attacco da remoto.

Firefox segnalerà i siti compromessi

Luca Colantuoni, 24 Novembre 2017 - Nelle prossime versioni di Firefox potrebbe essere inclusa una funzionalità che segnala agli utenti il furto dei dati subito dal sito aperto nel browser.

Il voto elettronico in Lombardia non è un modello

Marco Viviani, 20 Ottobre 2017 - Il voto elettronico lombardo è talmente semplificato che probabilmente non darà problemi, ma scordiamoci di usarlo per altre elezioni: ci vuole scrupolo.

A ottobre il più grande hackathon della PA

Marco Viviani, 14 Settembre 2017 - Il Team di Piacentini e Codemotion organizzano insieme per il 7-8 ottobre un grande hack sui servizi online al cittadino, in 25 città italiane.

Alexa, Siri e Cortana rispondono agli ultrasuoni

Luca Colantuoni, 7 Settembre 2017 - Alexa, Siri e altri assistenti personali possono essere attivati mediante segnali ad ultrasuoni corrispondenti ai tradizionali comandi vocali.

Schermo da riparare, possibile hacking hardware

Luca Colantuoni, 21 Agosto 2017 - Collegando un chip allo schermo è possibile eseguire diverse azioni all'insaputa dell'utente, come la registrazione degli input della tastiera.

Campus Party: taglio del nastro e grande programma

Marco Viviani, 21 Luglio 2017 - Campus Party è sbarcato a Milano, un successo di pubblico e di programmi: mentre i geek si incontrano, nomi importanti dell'innovazione sui palchi.

Virus in translation

Marco Viviani, 25 Maggio 2017 - È stata scoperta una tecnica che consente di prendere possesso dei device semplicemente tramite i sottotitoli dei film: facile immaginare le applicazioni.

Guerre di rete

Marco Viviani, 14 Aprile 2017 - Carola Frediani ha scritto un libro dove ripercorre vicende di leaking e hacking apparentemente slegate, ma che in realtà mostrano una trama comune.

Nintendo Switch già vittima degli hacker

Cristiano Ghidotti, 13 Marzo 2017 - Prima vulnerabilità rintracciata nel software di Switch: un hacker ha messo in ginocchio le protezioni della console sfruttando una falla di WebKit.

Rapporto Clusit: benvenuti nel regno cybercrime

Marco Viviani, 22 Febbraio 2017 - L'ultimo rapporto Clusit è il peggiore di sempre: a livello globale, il cyber crimine è ormai un service internazionale, aziende e pubblico impreparati.

Sundar Pichai: hacker bucano il suo account Quora

Cristiano Ghidotti, 27 Giugno 2016 - Anche il CEO di bigG cade vittima di un attacco hacker: l'account Quora di Sundar Pichai è stato compromesso nel fine settimana, così come quello Twitter.

Apple non serve più: l’FBI dice di aver aperto iOS

Giacomo Dotta, 29 Marzo 2016 - L'FBI non avrebbe più bisogno di Apple per aprire gli iPhone coinvolti nella strage di San Bernardino: i dati sarebbero già stati recuperati.

Chi sta aiutando l’FBI? Forse viene da Israele

Marco Viviani, 23 Marzo 2016 - Dietro il misterioso aiuto esterno all'FBI ci sarebbe la società Israeliana Cellebrite, famosa in tutto il mondo dell'informatica forense.