Notizie su licenze

Windows Phone, sconto del 70% sulle licenze?

Luca Colantuoni, 27 Febbraio 2014 - Secondo il CEO di Infosonics, Microsoft ridurrà il costo delle licenze per consentire agli OEM di produrre smartphone Windows Phone di fascia bassa.

Windows Phone e Windows RT gratis agli OEM?

Luca Colantuoni, 11 Dicembre 2013 - Microsoft potrebbe distribuire i due sistemi operativi senza chiedere il costo delle licenze, applicando lo stesso modello di business di Google.

Windows Phone 8: costo delle licenze troppo alto

Luca Colantuoni, 14 Giugno 2013 - I produttori chiedono una riduzione dei costi di licenza e un maggior impegno da parte di Microsoft. Il monopolio di Nokia è un problema.

Office 2013, oltre 20 milioni di licenze vendute

Luca Colantuoni, 30 Maggio 2013 - Un milione di abbonamenti ad Office 365 Home Premium in 100 giorni e oltre 20 milioni di copie in totale. Questi i numeri che dimostrano il successo della nuova suite.

Windows 8, mistero sulle licenze vendute

Luca Colantuoni, 19 Aprile 2013 - Trimestrale positiva per Microsoft. Buoni risultati per la divisione Windows, ma non si conosce l'esatto numero di licenze vendute.

Office 2013, la licenza diventa trasferibile

Luca Colantuoni, 6 Marzo 2013 - Microsoft cambia la licenza di tutte le edizioni di Office 2013. La suite può essere installata e attivata su un altro computer ogni 90 giorni.

Microsoft e Nikon, accordo sulle licenze Android

Luca Colantuoni, 22 Febbraio 2013 - Nikon verserà nelle casse di Microsoft una royalty per ogni fotocamera Android venduta, come la Coolpix S800c.

WordPress: la spunta il partito della GPL

Davide Falanga, 26 Luglio 2010 - Il creatore del tema Thesis, Chris Pearson, ha deciso di rilasciare il codice PHP della sua creazione sotto licenza GPL. Accolte dunque le richieste di Matt Mullenweg, e, almeno per ora, questione chiusa tra i due

WordPress: si accende il dibattito sulla GPL

Davide Falanga, 15 Luglio 2010 - Il creatore di Wordpress, Matt Mullenweg, sostiene che chiunque realizzi componenti aggiuntivi per Wordpress debba rilasciarli con licenza GPL. Chris Paerson, sviluppatore di temi a pagamento, non è dello stesso avviso. Tra i due è scontro

Windows affittasi

Giacomo Dotta, 12 Gennaio 2010 - D'ora in poi chioschi, business center, Internet Cafe e chi noleggia strumenti informatici avrà a disposizione una licenza che formalizza la concessione d'uso di Windows ed Office ad utenti terzi. La licenza consiste in un costo extra una-tantum

Microsoft offre in licenza il file system exFAT

Giacomo Dotta, 11 Dicembre 2009 - Microsoft ha annunciato la disponibilità di licenze apposite per l'apertura del proprio file system ExFAT (adoperato in Windows 7) ai partner esterni interessati. Sony, Canon e Sanyo hanno già firmato i propri rispettivi accordi con Microsoft

Microsoft brevetta la licenza a tempo

Giacomo Dotta, 12 Ottobre 2009 - Microsoft ha ottenuto dall'USPTO il riconoscimento di un brevetto che descrive dinamiche di licenza, per software o servizi, legate ad una scadenza temporale. Il brevetto permette a Microsoft nuovi tipi di offerta meglio calibrati sulle nuove esigenze

Microsoft conferma il Family Pack per Windows 7

Emanuele Menietti, 22 Luglio 2009 - Windows 7 sarà anche distribuito in una versione Family Pack per consentire l'installazione del nuovo sistema operativo su più personal computer domestici. L'annuncio giunge contestualmente ai nuovi dettagli sul calendario di rilascio della RTM

Le “limitate” licenze per la distribuzione della musica su Internet non piacciono all’UE

Giuseppe Cutrone, 28 Maggio 2009 - La questione della protezione della musica e delle relative licenze che ne regolano (alcuni direbbero “ne limitano”) la sua distribuzione libera in rete ha visto protagonista in questi giorni la stessa Unione Europea. Infatti, secondo il punto di vista delle varie major musicali, la “difesa” dei loro interessi economici, a loro dire quotidianamente in pericolo […]

Licenze x86 e accuse di Intel: AMD è tranquilla

Luca Colantuoni, 22 Maggio 2009 - Come ricorderete, circa due mesi fa, Intel aveva accusato AMD di violazione degli accordi di licenza relativi alla realizzazione di processori x86. Intel aveva dichiarato che GlobalFoundries non poteva acquisire i diritti di cross licensing, non essendo sussidiaria di AMD. Pertanto aveva concesso un termine di 60 giorni per trovare una valida soluzione.

Cosa occorre a nVidia per la sua prima CPU x86?

Luca Colantuoni, 20 Marzo 2009 - Da circa una settimana si fanno sempre più insistenti le voci che riguardano un possibile ingresso di nVidia nel mercato dei processori x86. Sia AMD che Intel prevedono un futuro (molto vicino) in cui CPU e GPU si uniranno in un unico chip di silicio. nVidia quindi non può rimanere esclusa dal gioco producendo solo […]

Ecco l’accordo sulle licenze che AMD non ha rispettato

Luca Colantuoni, 17 Marzo 2009 - In un precedente articolo sono state descritte le motivazioni che hanno portato Intel ad accusare AMD di violazione degli accordi di licenza sottoscritti nel 2001. I colleghi di Tom’s Hardware hanno avuto dalla stessa Intel maggiori informazioni a riguardo, compreso un estratto dei termini dell’accordo incriminato.

Secondo AMD, nVidia non potrà realizzare CPU x86

Luca Colantuoni, 17 Marzo 2009 - In un precedente articolo avevamo indicato la possibilità, da parte di nVidia, di realizzare un processore x86 con un’architettura SoC simile a quella di Tegra. Anche AMD interviene sulla questione, attraverso le parole del CEO Dirk Meyer. Secondo Meyer, il possibile ingresso di nVidia nel mercato dei processori x86, conferma la bontà dell’operazione di acquisizione […]

YouTube blocca i video musicali in Gran Bretagna

Cristiano Ghidotti, 10 Marzo 2009 - Con un post pubblicato sul blog ufficiale, YouTube ha ieri annunciato l’intenzione di togliere, ai navigatori britannici, la possibilità di vedere in streaming migliaia di video musicali. Il motivo di tale scelta è da ricercarsi nel mancato rinnovo della licenza che, fino ad oggi, aveva permesso al principale portale di video sharing al mondo, di […]

Quando il voto elettronico viola la GPL

Emanuele Menietti, 5 Novembre 2008 - Una società californiana ha citato in giudizio uno dei principali produttori dei sistemi per il voto elettronico impiegati negli USA. Secondo l'accusa, le macchine per il voto sarebbero equipaggiate con un software che viola la licenza GPL