Una demo svela nuovi dettagli su Assassin's Creed 2

Ezio sarà un assassino forse perfino più abile di Altair!
Ezio sarà un assassino forse perfino più abile di Altair!

La diffusione di una demo dell’atteso titolo targato Ubisoft, ha permesso alla stampa specializzata di scoprire qualche nuovo dettaglio di interesse su Assassin’s Creed 2.

La prima impressione è quella di un titolo ottimamente curato sotto il profilo grafico: Venezia è stata ricreata, a quanto pare, con dovizia di particolari, e le sequenze di danza e festa che si possono gustare, lasciano letteralmente con la bocca aperta.

Ezio si dimosterà agile non meno del suo predecessore Altair, ma le animazioni risulteranno nettamente più fluide, anche grazie all’adozione delle nuove meccaniche che metteranno il protagonista nella condizione di mostrare tutte le sue incredibili capacità. Tra queste, naturalmente, si distinguono immediatamente la possibilità di volare, quella di nuotare e le innumerevoli tecniche di lotta che vanno ad arricchire l’arsenale dell’assassino.

Come è stato già annunciato, il volo sarà reso possibile da un regalo da parte di Leonardo Da Vinci: il produttore associato Vincent Ponbriand ha rivelato che i palazzi di Assassin’s Creed 2 saranno, in genere, più alti di quelli del primo gioco. Ciò permetterà non solo di sfruttare al meglio le attrezzature di Ezio, ma anche di ottenere, nelle scene acrobatiche, effetti nettamente più spettacolari che in precedenza.

A questo si aggiungerà un’altra possibilità, ossia quella di impiegare tecniche di proiezione che spingeranno gli avversari giù dai cornicioni o da altre posizioni sopralevate, facendoli precipitare nel vuoto.

Una volta a bordo del suo velivolo, Ezio potrà osservare il vasto mondo di Assassin’s Creed da una posizione privilegiata, e avrà perfino modo di sferrare attacchi aerei usando le gambe. Ciò significa che il volo sarà parte integrante del gameplay, rivelandosi uno strumento molto più flessibile che in altri giochi.

D’altra parte gli attacchi aerei risulteranno in genere i più spettacolari di tutto il titolo: perfino le due lame retrattili potranno essere usate in salto, e quando Ezio si lascerà piombare sulle sue vittime con le micidiali armi sguainate, una sequenza animata di grande effetto renderà il tutto ancor più spettacolare.

Purtroppo, la demo non consente di scoprire tutte le caratteristiche del gioco: rimane non chiaro, ad esempio, il modo in cui Ezio potrà interagire con i personaggi non giocanti, sfruttando le sue skill sociali. Allo stesso modo, è impossibile stabilire con esattezza come si articolino le missioni, e quali siano le varie modalità offerte dall’avventura.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti