Chrome nella realtà virtuale con i visori Daydream

Google ha deciso di rendere più immersiva la navigazione introducendo la compatibilità tra Chrome e i visori per la realtà virtuale con supporto a Daydream.

,

Il gruppo di Mountain View ha deciso di rendere più immersive e coinvolgenti le sessioni di navigazione, introducendo la compatibilità tra il browser Chrome e i visori per la realtà virtuale compatibili con la tecnologia Daydream ovvero Google Daydream View e Lenovo Mirage Solo. In questo modo, indossando il dispositivo è possibile aprire una qualsiasi pagina Web, con pieno supporto a funzionalità come la navigazione in modalità Incognito, la gestione dei preferiti, la ricerca dei contenuti tramite comandi vocali e la Cinema Mode per vedere i filmati con il massimo livello di coinvolgimento possibile.