Guida autonoma: i primi passeggeri di Waymo

Google ha scelto il palco dell’I/O 2018 per annunciare che entro l’anno sarà avviato a Phoenix il primo servizio di ride sharing aperto al pubblico.

,

Google ha scelto il palco dell'I/O 2018 per annunciare che entro l'anno sarà avviato nella città di Phoenix il primo servizio di ride sharing aperto al pubblico (dunque non più in fase di sperimentazione) e basato sull'impiego della guida autonoma. Chiunque potrà chiamare una vettura in modo semplice, mediante un'applicazione installata sullo smartphone. In questo breve filmato sono raccolte le reazioni di alcuni dei primi passeggeri saliti a bordo delle self-driving car di Waymo durante i test condotti sulle strade dell'Arizona, viaggiando senza alcun conducente seduto al volante.