L’iPhone 5S di Tangerine nel museo del cinema

L’iPhone 5S di Tangerine nel museo del cinema

La pellicola Tangerine presentata all’edizione 2015 del Sundance Film Festival è stata interamente girata con gli smartphone della mela morsicata, agganciati a un apparecchio per la stabilizzazione. Un film capace di ottenere buoni riscontri in termini di critica e pubblico, tanto da arrivare a incassare sette volte la cifra investita per la sua realizzazione. Uno dei tre melafonini impiegati, un iPhone 5S, è stato donato dal regista Sean Baker al museo dell’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences, entrando così ufficialmente nella storia del cinema. In questo filmato viene raccontata la genesi del progetto.

Ti potrebbe interessare Leggi tutto