QR code per la pagina originale

Test Drive Unlimited 2

Un'esperienza di guida originale che punta tutto sul social e sull'online

Voto WebNews
7,9
Data di uscita

10 Febbraio 2011

Giudizi
  • Giocabilità7,5
  • Grafica7,9
  • Sonoro8,1
  • Multiplayer8,2
  • Longevità8,0
Pro

Un racing game profondamente originale e orientato ad un'esperienza di gioco social, capace di stregare con le sue ambientazioni da sogno.

Contro

Pericolosamente debole in assenza di una connessione a Internet, perché costruito intorno ad un'esperienza di gioco che non può funzionare se non online.

Di ,

Trama

Quando il primo Test Drive Unlimited dimostrò la bontà del concept MOOR (acronimo di Massively Open Online Racing game) apparve subito chiaro che, in seguito al discreto successo iniziale, Eden Games avrebbe partorito un secondo capitolo. In fondo la tecnologia era già stata sviluppata e si trattava solo di raffinare la ricetta di gioco, obiettivo tendenzialmente centrato dalla software house con questo nuovo Test Drive Ulimited 2.

L’esperienza proposta al giocatore è sempre coinvolgente e originale, per quanto la location e lo stile di vita rappresentati siano assolutamente utopistici. Vi verrà chiesto di interpretare un ruolo, di calarvi nei panni di un alter ego che vive in simbiosi con la sua macchina e di girare per le strade di un paradiso terrestre dislocato su due isole, a caccia di avversari da sfidare.

La natura di Test Drive Unlimited 2, però, non è quella di un classico gioco di corse, per cui non troverete la solita struttura ad eventi, sostituita invece da una completa libertà di azione, che si traduce nella possibilità di ignorare quasi completamente la componente racing in favore di una semplice e appagante (visivamente parlando) esperienza esplorativa. Ogni angolo del mondo ricreato da Eden Games è a vostra disposizione, garantendovi la possibilità di viaggiare senza pensieri come e quando lo desiderate.

Le meccaniche di gioco sono invariate rispetto al primo Test Drive Ulimited, per cui i piloti di vecchia data sapranno già che per ingaggiare una gara è sufficiente lampeggiare alle macchine dei potenziali avversari, innescando in pochi passaggi l’inizio di un evento. Ma la componente competitiva è solo uno degli ingredienti di Test Drive Ulimited 2, che punta essenzialmente sull’esperienza complessiva di gioco, sul vivere la guida come parte di un progetto di intrattenimento più ampio, votato alla socializzazione online.

Lo testimonia la preponderante presenza di elementi “social” che si riflettono nella personalizzazione del proprio alter ego, nel guadagnare punti esperienza (legati anche all’esplorazione dei luoghi) e nella componente collezionistica, correlata alle case che acquisterete.

Il sistema di guida proposto è essenzialmente arcade, e lo colloca nella fascia di titoli non adatti a coloro che ricercano il realismo a tutti i costi. Il confronto con un recente campione d’incassi come Need for Speed: Hot Pursuit potrebbe essere spontaneo, ma le caratteristiche uniche di Test Drive Ulimited 2 lo tengono lontano da scontri diretti. L’unico terreno comune di confronto potrebbe essere il già citato sistema di guida che, in Test Drive Unlimited 2, risulta meno gratificante a causa dell’intrinseca complessità della rete stradale, completamente diversa dalle curve e dalle scorciatoie studiate a tavolino di Hot Pursuit.

A compensare una sensazione di manovrabilità non proprio eccelsa, entra nuovamente in scena la componente social di Test Drive Unlimited 2, che contrappone al giocatore un mondo online popolato da piloti provenienti da ogni angolo del pianeta, elevando il livello di sfida e rendendo ogni macchina che incrocerete un potenziale avversario dotato di un’impeccabile intelligenza umana. Innegabile pregio è al tempo stesso potenziale limite di Test Drive Unlimited 2, perché qualora decidiate di non aprire le porte all’online, non riuscirete mai ad apprezzare le reali qualità del gioco.

Doverosa, poi, la segnalazione degli iniziali problemi con i server dedicati al gioco (soprattutto per quanto riguarda la versione Xbox 360), che hanno menomato l’esperienza di molti degli acquirenti al day-one. Eden Games ha comunque dichiarato di essere già al lavoro per risolvere la situazione al più presto, probabilmente mediante il rilascio di una patch correttiva. Il voto assegnato al comparto multiplayer, dunque, non tiene volutamente conto dei problemi sin qui riscontrati, ma si riferisce alle reali potenzialità del gioco.

Tecnicamente Test Drive Unlimited 2 oscilla fra panorami di rara bellezza e modelli poligonali delle macchine non sempre all’altezza della situazione. Nel complesso, potremmo definire questo titolo come un gioco d’atmosfera, capace di stragare il giocatore con la sensazione di trovarsi concretamente in un eden liberamente esplorabile dalla propria automobile, più che con le sue reali doti da racing game. Una doverosa chiarificazione che potrà dare indicazioni ai potenziali acquirenti e che, speriamo, servirà ad evitare errori di valutazione legati a false aspettative.