QR code per la pagina originale

Philips promette “senso e semplicità”

,

Sense and Simplicity è il nuovo motto che guida i progettisti della Philips nella creazione di nuovi elettrodomestici funzionali e semplici da usare.

La tecnologia dovrebbe rendere le nostre vite più semplici ma spesso è il contrario perché ci ritroviamo tra le mani prodotti molto complessi che ci fanno provare un po’ di frustrazione quando non riusciamo proprio ad ottenere il risultato che desideriamo. Ecco perché per la Philips il nuovo obiettivo è diventato proprio la semplicità. vediamo più esattamente cosa significa Sense and Simplicity.

Sense significa dare un senso a ciò che si fa. Cioè progettare elettrodomestici che soddisfino le reali esigenze dei consumatori affinché si abbiano benefici concreti nella vita di tutti i giorni. Si fanno, quindi, continue ricerche di mercato per capire di cosa la gente ha bisogno e come andarle incontro.

Semplicity significa rendere il più semplice possibile l’impiego delle nuove tecnologie. In pratica significa differenziare l’offerta in base al tipo di utente ed eliminare ciò che non serve. Spesso siamo molto entusiasti di un prodotto all’avanguardia appena acquistato ma questa gioia dura poco se non riusciamo ad installarlo o ad usarlo ed è proprio ciò che gli ingegneri della Philips si propongono di evitare.

Concordo pienamente con questa nuova filosofia che dovrebbe sempre essere presente nella mente di chi realizza prodotti altamente tecnologici. Desidero però aggiungere che molto spesso la complessità è causata dalla mancanza di standard universalmente accettati. Per esempio ogni volta che devo collegare tra di loro un PC con un TV devo usare tanti cavi e tanti adattatori… e l’entusiasmo cala…

Cosa ne pensate? Quali prodotti potrebbero essere notevolmente semplificati? Trovate differenze significative tra i vari produttori per quanto riguarda la semplicità d’uso?

Notizie su: