QR code per la pagina originale

Tripod e Lycos mail verso il pensionamento

,

Il vento della crisi non risparmia nessuno, nemmeno due servizi storici come Tripod e Lycos Mail. È infatti stato deciso dalla sede europea di Lycos che il 15 febbraio prossimo, sia il servizio di hosting gratuito Tripod che Lycos Mail, vengano spenti.

Tutti gli utenti dei due servizi sono invitati a salvare i propri dati: infatti dopo il 15 febbraio tali dati non saranno più accessibili e verranno automaticamente cancellati.

La decisione sembra essere per ora limitata alla sola Europa. Non è arrivata infatti alcuna comunicazione agli utenti statunitensi, e nemmeno agli utenti europei registrati su Lycos Mail quando ancora si chiamava Mailcity.

Anche la chiusura di Tripod resta limitata all’Europa. Lo storico servizio, nato addirittura nel 1992, nel vecchio continente è gestito da una società differente da quella attiva negli Stati Uniti.

Con Tripod e Lycos Mail se ne vanno due delle più famose glorie del passato. Chissà quanti altri servizi storici cadranno ancora in nome della profittabilità.

Notizie su: