QR code per la pagina originale

Thomson mp3HD: nuovo formato audio di qualità

,

“Thomson ha presentato mp3HD, la nuova frontiera per la qualità della musica digitale.” Questa la frase impressa nel comunicato stampa che annuncia a tutti l’uscita di un nuovo formato audio che si candida a prendere il posto dell’ormai obsoleto MP3: stiamo parlando di mp3HD, un’evoluzione del diffuso formato audio che dovrebbe portare sui nostri computer e dispositivi multimediali una qualità audio senza paragoni.

L’mp3HD è un formato retrocompatibile con l’MP3: può essere riprodotto senza ulteriori passaggi sui comuni dispositivi in commercio, perché contiene nel file stesso anche la vecchia versione audio. Esso promette una perdita di qualità quasi pari a zero, con un bitrate variabile tra 500 e 900 Kbps.

Secondo Thomson, mp3HD è in grado di comprimere una qualsiasi traccia audio WAV (quella presente nei comuni CD di musica) di circa 4 minuti in un file con dimensioni tra 18 e 26 megabyte: ovvero fino a 6 volte più grande dei normali file MP3.

Thomson ha presentato anche un encoder, che permette di codificare la musica in mp3HD, un decoder per trasformare l’mp3HD in WAV e un plugin per il popolare software di riproduzione Winamp (solo Windows e Linux).

Rocky Caldwell, direttore generale mp3 e audio Licensing di Thomson, ha dichiarato:

In questi ultimi anni, la maggior parte dei servizi per scaricare musica ha scelto l’MP3 come standard. Lanciando mp3HD, Thomson propone agli utenti e ai fornitori un’esperienza audio ineguagliabile, continuando a beneficiare della facilità di utilizzo dell’MP3.

A mio parere, ascoltare delle canzoni in questo nuovo formato sarà sicuramente un’esperienza musicale che ormai avevamo dimenticato da tempo e che renderà giustizia ai sistemi audio di qualità e agli auricolari performanti che spesso acquistiamo, ma che purtroppo sono costretti a riprodurre un audio scadente.

Le nuove applicazioni mp3HD, per creare e ascoltare musica dal suono migliore, sono scaricabili gratuitamente agli indirizzi www.all4mp3.com e www.mp3HD.com.

Notizie su: