QR code per la pagina originale

Microsoft sta perdendo la sua direzione?

,

Storicamente Microsoft è sempre stata leader nel settore del software per destktop. Eppure, l’azienda di Redmond ha praticamente rivoluzionato il suo status, passando ai videogiochi (Xbox) e infine ai telefoni, con il recente Windows Phone.

Recentemente Steve Ballmer ha ampiamente parlato della strategia di Microsoft per il futuro, ma la domanda che in molti si stanno facendo è la seguente: dopo aver iniziato la produzione di lettori MP3, cellulari, videogiochi, browser e motori di ricerca, Microsoft sta perdendo di vista la sua direzione?

Forse Microsoft si sta concentrando su troppi settori diluendo così i suoi sforzi? Secondo alcuni si. Nel settore mobile, Microsoft ha perso il 28% delle quote, a vantaggio di Apple, mentre Internet Explorer continua inesorabilmente la sua caduta, a favore di concorrenti come Firefox e Chrome. Zune non è il player di successo che si sperava, mentre nel settore ricerca online, Bing, nonostante le buone statistiche, è ancora lontano da Google.

Non solo. Perché Microsoft deve contrastare l’entrata in scena proprio del gigante della ricerca, Google, che con il suo Chrome OS vuole spaventare i colossi del software con un sistema operativo per netbook.

Allora rimane il dubbio. Cosa deve fare Microsoft per vincere le sue sfide? Concentrarsi su un solo settore o continuare innovando su diversi fronti?

Notizie su: