QR code per la pagina originale

Windows Phone 7 solo GSM nel 2010

,

Quando esordirà ufficialmente sul mercato nei prossimi mesi, Windows Phone 7 non consentirà l’utilizzo degli smartphone sui network CDMA. Fino a un successivo aggiornamento, previsto da Microsoft non prima del 2011, i dispositivi WP7 saranno compatibili esclusivamente con lo standard GSM, negando così di fatto la possibilità di essere impiegati sulle reti di due dei principali operatori americani, Sprint e Verizon.

La decisione è stata presa dall’azienda già nella prima parte del 2010, ma ufficializzata soltanto ora attraverso una dichiarazione del senior product manager Greg Sullivan, comparsa ieri sulle pagine di Cnet.

Nemmeno Microsoft ha risorse illimitate e questo ci vede costretti a dare maggiore priorità ad alcune cose, in modo da svilupparle al meglio.

Sappiamo che la maggior parte dei mercati, in tutto il mondo, si basa sullo standard GSM, quindi è su questo che abbiamo basato la nostra scelta. Prevediamo comunque di integrare il supporto CDMA entro la prima metà del 2011.

Cosa abbia spinto Microsoft a rilasciare proprio ora commenti in merito alla questione è presto detto: nei giorni scorsi un portavoce di Verizon aveva confermato l’intenzione di non commercializzare dispositivi Windows Phone 7 prima del 2011, suscitando così la curiosità sul perché di tale decisione.

Maggiori informazioni in merito verranno con tutta probabilità rese note il prossimo 11 ottobre, data fissata da Microsoft per un evento a New York dedicato proprio la nuova piattaforma mobile.

Notizie su: