QR code per la pagina originale

In arrivo un pre-update per Windows Phone 7

,

Tra pochi giorni (forse anche domani) Microsoft rilascerà un piccolo aggiornamento per Windows Phone 7 che servirà per preparare i dispositivi al vero update che arriverà all’inizio di marzo.

In pratica, si tratterà di una semplice patch per ottimizzare il software installato sugli smartphone, una procedura simile a quella utilizzata sui sistemi operativi desktop.

Al Consumer Electronics Show di Las Vegas, Steve Ballmer aveva annunciato le nuove funzionalità che verranno aggiunte a WP7: copia e incolla, aumento delle prestazioni all’avvio delle applicazioni e supporto per nuove lingue. L’update, disponibile dall’8 marzo 2011, è indicato come NoDo, mentre l’aggiornamento successivo sarà Mango e introdurrà diverse novità, tra cui Internet Explorer 9, HTML5 e Silverlight.

L’arrivo di NoDo è stato preceduto dall’aggiornamento di Zune Desktop, il software che gli utenti dovranno usare per il backup e l’update del sistema operativo, collegando il terminale alla porta USB del PC. Pochi giorni fa, Microsoft ha anche pubblicato una guida per la risoluzione di eventuali problemi durante la procedura di aggiornamento.

Notizie su: