QR code per la pagina originale

Mango, breve riassunto delle nuove funzioni

,

Microsoft ha recentemente annunciato il primo importante aggiornamento per il suo sistema operativo mobile, ovvero Windows Phone 7.5, conosciuto con il nome di Mango. In precedenza l’azienda aveva pubblicato Nodo, un upgrade di minore importanza. Mango rappresenta invece un aggiornamento fondamentale per il successo della piattaforma perché modifica in profondità Windows Phone, integrando diversi servizi e introducendo oltre 500 novità.

Una delle funzionalità più interessanti è sicuramente l’integrazione di Twitter e LinkedIn. Più in generale si può parlare di una maggiore apertura ai social network, per consentire agli utenti di connettersi ai vari servizi in maniera nativa, senza bisogno di installare applicazioni specifiche. Le notifiche degli aggiornamenti di stato appariranno sulla home del telefono, attraverso le Live Tile.

Ma le novità non finiscono qui. La versione RTM ha confermato quanto promesso da Microsoft: Internet Explorer 9, supporto allo standard HTML5, accelerazione hardware e, finalmente, il multitasking.

Non bisogna ovviamente dimenticare l’approccio cloud che l’azienda ha pianificato per Mango, con l’integrazione con SkyDrive e le Office Web Apps. Mango permette quindi a Windows Phone di avvicinarsi ai grandi protagonisti della scena mobile, come Android e iOS, diventando un sistema operativo più maturo e completo.

Bisognerà attendere settembre per vedere sul mercato i primi modelli con Windows Phone Mango, con i quali l’azienda spera di conquistare quote di mercato maggiori di quelle ottenute finora.

Notizie su: