QR code per la pagina originale

Nokia Windows Phone: chip NFC e portafoglio virtuale

Nokia si prepara ad entrare sul mercato dei sistemi di pagamento con smartphone dotati di chip NFC.

,

I due smartphone Nokia arriveranno sul mercato statunitense solo nel 2012, ma l’azienda ha pianificato di sfruttare alcune tecnologie già diffuse negli Stati Uniti. Dopo aver annunciato Nokia Drive, il produttore finlandese si prepara a sfidare Google anche nel settore dei pagamenti virtuali con smartphone dotati di chip NFC.

Michael Halbherr, vice presidente esecutivo della divisione Location and Commerce di Nokia, ha dichiarato:

Noi siamo i leader assoluti sul mercato della navigazione.

Google domina attualmente il settore con Google Maps Navigation, ma non tutte le sue funzionalità sono utilizzabili al di fuori del Nord America e dell’Europa. Nokia Drive, invece, è disponibile in oltre 90 Paesi sia sui dispositivi mobile sia come sistema di navigazione per automobili.

Per quanto riguarda la tecnologia NFC, i Nokia Lumia non integrano un chip compatibile, ma in occasione del lancio negli Stati Uniti verranno annunciati ulteriori modelli che gli utenti potranno utilizzare come portafogli virtuali. Halbherr afferma che la piattaforma non sarà vincolata ad un particolare servizio di pagamento, anche se in futuro le cose potrebbero cambiare. Nulla vieta, infatti, di realizzare un proprio portafoglio virtuale che comunque sarà aperto a tutti.

Un possibile utilizzo della tecnologia NFC potrebbe essere lo scambio dei dati tra due smartphone oppure il collegamento automatico con alcuni accessori, come speaker e cuffie Bluetooth.

Notizie su: