QR code per la pagina originale

Windows Phone: Nokia è il numero uno tra i produttori

Nokia è diventato il produttore numero uno di Windows Phone, superando in poco tempo HTC e Samsung.

,

Nokia è diventato il primo produttore mondiale di smartphone con Windows Phone, superando sia HTC che Samsung, in base ai dati pubblicati dalla società Strategy Analytics. L’azienda finlandese ha scavalcato tutti gli altri produttori in questa particolare classifica, nonostante i modelli della serie Lumia non fossero ancora tutti disponibili nel quarto trimestre 2011.

Nokia, adesso, detiene il 33% del mercato di tutti i Windows Phone e i concorrenti, nonostante il vantaggio accumulato nei mesi passati, non sono riusciti ad impedire questo successo, complice probabilmente la forza del marchio e l’accordo che Nokia ha siglato con Microsoft.

Si tratta, per Nokia, di una crescita del 36% rispetto al terzo trimestre, con un totale di 2,7 milioni di dispositivi. Ma questi dati sono, evidentemente, in costante aggiornamento, dato il fermento attorno ai dispositivi Windows Phone e l’interesse crescente nei confronti dei modelli che Nokia sta immettendo sul mercato.

Al Mobile World Congress in svolgimento a Barcellona, Nokia ha confermato l’ottimo lavoro svolto finora con l’annuncio di due nuovi Windows Phone: il Lumia 900, destinato alla fascia alta, con hardware e prestazioni elevate, e il Lumia 610, basato su Windows Phone Tango e indirizzato alla fascia più bassa del mercato, con hardware meno performante e un prezzo più abbordabile.

Nokia, quindi, sembra avere un vantaggio importante sugli altri produttori, probabilmente dovuto anche ad un trattamento preferenziale da parte di Microsoft. L’obiettivo, nel corso del 2012, è ora quello di incrementare la sua presenza sui mercati mondiali per cercare di rosicchiare percentuali ai leader del settore, ovvero Android e iPhone.