QR code per la pagina originale

Pesce d’aprile Microsoft: SkyDrive a riga di comando

SkyCMD è l'interfaccia a riga di comando che permette di accedere al servizio utilizzando la sintassi DOS.

,

SkyDrive è uno dei servizi più apprezzati di Microsoft. Gli utenti possono sfruttare i 25 GB gratuiti per conservare documenti, immagini, musica e video, utilizzando una comoda interfaccia web. L’azienda ritiene però che, per alcune persone, l’interfaccia grafica sia solo un’inutile distrazione, per cui da ieri è disponibile la nuova versione di SkyDrive a riga di comando, denominata SkyCMD.

Nel corso degli ultimi anni è cambiata radicalmente la progettazione delle interfacce utente, sempre più ottimizzate per mouse e display touchscreen. Ma il modo più semplice per interagire con il computer rimane la tastiera. Ecco perché Microsoft ha realizzato SkyCMD, una versione più veloce di SkyDrive che permette di accedere al servizio grazie a semplici comandi DOS.

Come sanno molto bene gli utenti Linux, niente è più potente della riga di comando. Tutte le operazioni, anche le più complicate, possono essere eseguite scrivendo i comandi previsti dalla sintassi DOS: dir e cd per la navigazione tra le directory, mkdir per creare una directory, move e copy per spostare i file, start per aprire un file e download per scaricare un file.

SkyDrive è già supportato da Windows Phone 7.5 e sarà integrato in Windows 8, ma per effettuare un accesso tramite browser, SkyCMD è sicuramente il metodo migliore. Per visualizzare la finestra di login al servizio, basta digitare la parola “login” e quindi inserire indirizzo email e password.

Gli sviluppatori continueranno a migliorare questa versione testuale di SkyDrive, ma chi vuole creare una release personalizzata può riutilizzare il codice sorgente di SkyCMD che Microsoft ha rilasciato in forma gratuita.

Notizie su: ,