QR code per la pagina originale

Surface Pro da 64GB, solo 23GB di spazio libero

Sul Surface Pro da 64 GB, il 64% di spazio è occupato da Windows 8 Pro, dalla partizione di ripristino e dalla versione trial di Office 365 Home Premium.

,

Dal 9 febbraio sarà in vendita negli Stati Uniti e in Canada il Surface Pro nelle versioni da 64 e 128 GB. Come già accaduto con il Surface RT, i futuri acquirenti del tablet Microsoft si accorgeranno presto che lo spazio disponibile per documenti, foto, musica, video e altro contenuti è inferiore al previsto. Anzi, rispetto al modello basato su Windows RT, la questione è ancora più “drammatica”. Fortunatamente esistono diverse soluzioni e alternative per conservare i propri file.

Sul Surface RT da 32 GB il 50% dello spazio è occupato dal sistema operativo, da Office Home & Student 213 RT e dalla partizione di ripristino. Il Surface Pro da 64 GB, invece, mette a disposizione dell’utente solo 23 GB, con una perdita secca di spazio pari al 64%. Ma cosa c’è nei 41 GB mancanti all’appello?

Innanzitutto, bisogna dire che Windows 8 Pro a 64 bit occupa più spazio di Windows RT. Secondo i calcoli effettuati da ArsTechnica, il sistema operativo dovrebbe occupare circa 14 GB, ai quali si devono aggiungere 8 GB per la partizione di ripristino, 1 GB per la partizione di boot, 4 GB per il file di paging e 3-4 GB per il file di ibernazione. Il totale approssimativo è 32 GB. Altri 9 GB potrebbero essere occupati da language pack, da Skype e dalla versione trial di Office 365 Home Premium.

Microsoft ha rilasciato la seguente dichiarazione:

La versione da 128 GB del Surface Pro ha 83 GB di spazio libero. La versione da 64 GB ha 23 GB di spazio libero. Naturalmente Surface Pro ha una porta USB 3.0 per collegare hard disk esterni e pen drive USB. Surface integra anche SkyDrive, che offre 7 GB di spazio gratuito sul cloud. Il dispositivo include anche uno slot per card micro SDXC che permette di conservare fino a 64 GB di contenuti. Gli utenti possono anche liberare spazio creando un backup di avvio USB e cancellare la partizione di ripristino.

Per alcuni utenti, 23 GB di storage potrebbe essere sufficienti. Ricordiamo però che il Surface Pro permette di installare le tradizionali applicazioni desktop, che occupano uno spazio maggiore delle app Modern UI di Windows RT. La soluzione migliore sarebbe quindi acquistare il tablet da 128 GB, ma il prezzo (999 dollari) non è alla portata di tutte le tasche.

Fonte: ArsTechnica • Notizie su: , ,