QR code per la pagina originale

Apple rilascia OS X 10.8.3

Apple ha rilasciato il terzo aggiornamento gratuito per OS X Mountain Lion: la versione 10.8.3 propone migliori performance e novità per Safari e iTunes.

,

Apple ha finalmente rilasciato il terzo aggiornamento per Mountain Lion, il sistema operativo in uso sull’intera linea Mac. OS X 10.8.3 introduce interessanti novità per tutti i possessori di un computer targato Mela e risolve alcuni bug rilevati nelle ultime settimane.

Dopo diversi mesi di beta-testing, la terza versione di OS X Mountain Lion vede finalmente la luce.

Tra le principali introduzioni, la possibilità di riscuotere il credito di una iTunes Gift Card utilizzando la webcam inclusa in ogni Mac, l’estensione della compatibilità di Boot Camp con Windows 8 e una nuova e fiammante versione di Safari.

Di seguito, l’aggiornamento nel dettaglio:

  • Possibilità di utilizzare le carte regalo di iTunes su Mac App Store mediante la fotocamera integrata nel Mac;
  • Supporto Boot Camp per l’installazione di Windows 8;
  • Supporto Boot Camp per i computer Mac con disco rigido di 3 TB;
  • Risoluzione di un errore per cui un URL di tipo “File:” poteva causare la chiusura inattesa delle applicazioni;
  • Risoluzione di un errore che potrebbe causare il blocco di Logic Pro con certi plugin;
  • Risoluzione di un errore che potrebbe causare una riproduzione audio intermittente sui modelli di iMac del 2011;
  • Include Safari 6.0.3.

Questo è quanto dichiarato dalla stessa Apple nella nota d’accompagnamento al download. Non pare quindi essere compresa una soluzione al recente bug delle ventole dei MacBook Pro con Display Retina, emerso qualche giorno fa sul Web. Stando alle dichiarazioni degli utenti, le ventole dei portatili inizierebbero a funzionare alla massima velocità senza però un’effettiva necessità, ovvero anche a basse temperature di CPU e GPU. La problematica è stata resa nota dopo la consegna della versione finale agli sviluppatori, quindi è probabile che vi sarà un aggiornamento software futuro unicamente per le macchine affette o addirittura un upgrade del firmware.

La nuova versione di OS X Mountain Lion ha peso variabile dai 500 ai 700 MB, a seconda si scelga la modalità classica o la combo, e può essere scaricata secondo le normali modalità di Aggiornamento Software. Qualora una popup di notifica non venisse visualizzata in alto a destra, poco sotto a Spotlight, sarà sufficiente accedere al Mac App Store e visitare la sezione aggiornamenti. In alternativa, il pacchetto d’installazione può essere scaricato anche dalle pagine ufficiali del supporto Apple.