QR code per la pagina originale

Ruzzle anche su Windows Phone, a pagamento

Debutto per Ruzzle anche sui dispositivi Windows Phone: il titolo MAG Interactive abbraccia oggi gli smartphone con il sistema operativo di casa Microsoft.

,

Anche i possessori di uno smartphone equipaggiato con sistema operativo Windows Phone possono da oggi cimentarsi in sfide all’ultimo secondo con Ruzzle. Il videogioco, capace di conquistare l’utenza Android e iOS nei mesi scorsi, debutta oggi su WP Store, in download al prezzo di 2,99 euro. Nessuna versione gratuita come già visto su Google Play e App Store, ma solo per il momento: la software house MAG Interactive ne ha promesso il rilascio entro la fine della primavera.

Per l’esecuzione del titolo è necessario un telefono con piattaforma WP 7.5, WP 7.8 o WP 8, dunque tutti i modelli più recenti sono compatibili. Il download ha un peso pari a 13 MB ed è presente il supporto all’italiano per le voci dei menu. Le partite possono essere effettuate in dieci lingue diverse (italiano, spagnolo, inglese, danese, norvegese, francese, tedesco, olandese, svedese, portoghese brasiliano), seguendo lo schema ormai ben conosciuto dei tre match al termine dei quali viene calcolato il punteggio complessivo e decretato il vincitore. Non manca nemmeno l’integrazione con Facebook e Twitter, utile per sfidare i propri amici e follower.

Sono già oltre 35 milioni gli utenti di tutto il mondo che hanno scelto di passare qualche minuto di relax con Ruzzle. Il concept alla base del gioco non è di per sé tra i più originali, ma gli sviluppatori hanno senz’altro azzeccato il modo di proporlo, mischiando le dinamiche tipiche dei puzzlegame a quelle social, lasciando che i giocatori si possano confrontare con avversari in carne e ossa invece che contro una CPU. Il successo è arrivato a tal punto da stuzzicare l’interesse dei network televisivi (si è parlato di un format per l’Italia) e organizzare un vero e proprio torneo nazionale.