QR code per la pagina originale

SkyDrive 3.0 per iOS supporta iPhone 5 e iPad Mini

La nuova versione di SkyDrive aggiunge il supporto ai recenti dispositivi iOS, ma elimina l'opzione per l'acquisto di spazio aggiuntivo.

,

Microsoft ha annunciato la disponibilità di una nuova versione dell’app SkyDrive per la piattaforma mobile Apple. L’aggiornamento arriva dopo circa quattro mesi di discussioni tra le due aziende relative alla commissione da pagare per gli acquisti in-app. Ora finalmente è stato trovato un accordo: SkyDrive 3.0 per iOS non permette di acquistare spazio di storage aggiuntivo. L’update introduce il supporto per iPhone 5 e iPad Mini, oltre ad un’interfaccia utente rinnovata.

La versione 3.0 di SkyDrive per iOS non include funzionalità di rilievo, ma migliora quelle esistenti. Microsoft ha innanzitutto effettuato un leggero restyling dell’interfaccia, introducendo nuove icone e migliorando l’esperienza d’uso con le immagini. L’utente può ora scaricare le foto in alta risoluzione su iPhone e iPad, controllare la loro dimensione durante il download e l’upload, e caricarle su SkyDrive conservando i metadati.

L’apertura e il salvataggio sullo spazio di storage cloud sono stati migliorati e ora funzionano meglio quando SkyDrive viene scelto per memorizzare i file con altre app presenti sui dispositivi iOS. L’ultima release include anche bug fix e altre piccole modifiche che hanno permesso di incrementare le prestazioni complessive.

La novità più importante di SkyDrive 3.0 per iOS riguarda però gli acquisti in-app. Apple pretendeva il 30% dei profitti generati dagli abbonamenti sottoscritti dagli utenti e aveva minacciato di eliminare l’app dal suo store. Microsoft aveva proposto un compromesso, ovvero la rimozione dell’opzione che permette di acquistare spazio aggiuntivo, ma l’azienda di Cupertino aveva rifiutato. Ora invece è stato trovato un accordo, come dichiarato da Microsoft:

Abbiamo lavorato con Apple per creare una soluzione a beneficio dei nostri comuni utenti. L’app SkyDrive per iOS è leggermente diversa dalle altre applicazioni SkyDrive. Le persone interessate all’acquisto di storage aggiuntivo dovranno effettuare l’operazione tramite il web.

Chi vorrà espandere lo spazio a disposizione (o creare un nuovo account) dovrà quindi collegarsi al sito Microsoft SkyDrive con Safari.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,