QR code per la pagina originale

GTA 5, problemi di dominio

Il dominio GTAV.com appartiene a un utente spagnolo e Take-Two ha presentato una denuncia per riaverlo. Più di due dozzine quelle finora presentate per GTA

,

Qualche intoppo con il brand GTA 5. Take-Two sta infatti cercando di ottenere il controllo del dominio GTAV.com, secondo WHOIS attualmente registrato da un utente spagnolo, il quale lo ha messo in vendita nel tentativo di ottenere una grande quantità di denaro sfruttando proprio la grande popolarità del marchio.

Per cercare di far proprio il dominio, Take-Two ha presentato una denuncia presso la World Intellectual Property Organization (WIPO), ovvero quella organizzazione che si occupa della tutela delle proprietà intellettuali. Attualmente il dominio reindirizza gli autenti al sito ufficiale di Grand Theft Auto V, sebbene in passato (fino a febbraio 2013) portava in un blog dedicato al popolare gioco targato Rockstar Games.

L’obiettivo di Take-Two, publisher della serie Grand Theft Auto, è quello di eliminare dalla Rete tutti i potenziali siti falsi su GTA che potrebbero, grazie a un ottimo dominio, esser facilmente confusi dagli utenti con quelli ufficiali. Per tale motivo, già da inizio 2013 ad oggi la casa ha presentato all’OMPI più di due dozzine di denunce, e finora tutte le sentenze hanno dato ragione a Take-Two. È pertanto lecito ipotizzare che anche nel caso del dominio GTAV.com non vi saranno colpi di scena.

GTA 5 sarà disponibile a partire dal 17 settembre su PlayStation 3 e Xbox 360, anche in Europa. Attualmente non è prevista alcuna versione PC del gioco, sebbene gli utenti la stiano richiedendo a gran voce, anche tramite un’apposita petizione che continua a raccogliere firme giorno dopo giorno. Poche settimane fa, Rockstar ha rilasciato il primo trailer del gameplay dell’atteso gioco, riportato qui di seguito.

Galleria di immagini: GTA 5, screenshot e immagini

Fonte: Fusible • Via: VG247 • Notizie su: ,