QR code per la pagina originale

Rockstar North pensa già a GTA 6

Leslie Benzies, presidente di Rockstar North, ha dichiarato che la software house ha già iniziato a lavorare sulle idee per il prossimo Grand Theft Auto 6.

,

Rockstar non è certo il tipo di azienda che è solita adagiarsi sugli allori. La quasi totalità dei titoli lanciati negli ultimi anni si è trasformata in un successo, sia dal punto di vista delle copie distribuite che per quanto riguarda il riscontro ottenuto da parte di pubblico e critica. Il recente GTA 5 non fa eccezione, con record di vendite e ottime recensioni. La software house però non si accontenta e guarda al futuro, con le prime idee per la realizzazione del sesto capitolo.

Ne ha parlato Leslie Benzies, presidente di Rockstar North, in un’intervista rilasciata alla redazione di Develop. Ancora nessuna certezza sulle prossime evoluzioni della serie, se si esclude l’arrivo sulle console next-gen PS4 e Xbox One e un’attesa che per gli appassionati si prospetta piuttosto lunga. Di seguito un’estratto dall’intervento di Benzies, particolarmente interessante poiché cita per la prima volta in via ufficiale la prossima pubblicazione di espansioni dedicate a Grand Theft Auto 5.

Abbiamo idee per i prossimi 45 anni circa, se prendiamo in considerazione tutto ciò che vogliamo fare. Non sappiamo come sarà GTA 6, ma abbiamo già alcune idee. Ora l’attenzione è puntata su GTA Online. Non c’è stato un attimo di riposo tra il completamento di GTA 5 e i lavori su GTA Online. Inoltre, stiamo lavorando su altre cose, come contenuti e DLC che al momento non saprei descrivere meglio.

GTA Online ha fatto il suo debutto nei giorni scorsi, ampliando in modo considerevole la già ottima longevità offerta da GTA 5, ma non senza qualche malfunzionamento: problemi nell’accesso ai server, difficoltà nell’affrontare le missioni tutorial, comportamenti anomali durante le microtransazioni. Rockstar Games è intervenuta prontamente scusandosi con i giocatori e ripristinando almeno in parte una situazione di normalità. Per quanto riguarda le espansioni, sono state due quelle pubblicate per il predecessore: The Lost and Damned e The Ballad of Gay Tony. È dunque lecito attendersi lo stesso trattamento anche per il quinto capitolo della saga.

Fonte: Develop • Notizie su: ,