QR code per la pagina originale

Office 365 diventa un social network aziendale

Microsoft estende le funzionalità social di Yammer a tutte le applicazioni di Office 365. La tecnologia Office Graph sarà disponibile nel corso del 2014.

,

Durante la SharePoint Conference di Las Vegas, Microsoft ha annunciato diverse novità per la sua suite di produttività cloud. La più interessante prende il nome di Office Graph e, come si può intuire dal nome, rappresenta un servizio che permette di evidenziare le relazioni tra persone ed informazioni. Il suo funzionamento è assimilabile a quello di Facebook o altri social network, ma in questo caso il concetto di grafo sociale viene applicato al mondo lavorativo. La prima applicazione che sfrutta Office Graph si chiama Oslo.

Office Graph è un’estensione della funzionalità Enterprise Graph di Yammer. In circa due anni, cioè da quando Microsoft ha acquisito il social network aziendale, sono state create le basi per l’annuncio di oggi. Yammer è stato integrato prima in Microsoft Dynamics CRM, consentendo agli utenti di partecipare alle conversazioni e di condividere i dati. In seguito è stato aggiunto ai piani Academic e Midsize Business di Office 365. Recentemente è stata eliminata la necessità di ripetere il login, in quanto ora è sufficiente un clic sul pulsante Yammer nella barra di navigazione di Office 365.

Office Graph registra le relazioni tra persone e informazioni, attraverso email, conversazioni, documenti, siti, messaggi istantanei, meeting e altri contenuti, creando quindi un vero social network lavorativo. Office Graph unisce la potenza delle reti sociali, del cloud, dei big data e del machine learning in unico prodotto. La prima applicazione che utilizzerà Office Graph è Oslo. Gli utenti vedranno le informazioni in forma di card e potranno verificare subito gli autori delle varie azioni (chi ha modificato un documento, chi l’ha condiviso, chi ha effettuato una presentazione, ecc.). Per ogni persona verranno mostrati diversi dati, tra cui appunto le relazioni di lavoro con i colleghi.

L'interfaccia utente di Oslo.

L’interfaccia utente di Oslo.

La seconda novità sono i Gruppi, anche in questo caso derivata dall’analoga funzionalità presente in Yammer. La Groups Experience verrà estesa a tutte le applicazioni di Office 365. Per ogni gruppo verranno creati automaticamente una casella di posta, un social feed, un calendario e una libreria di documenti che potranno essere utilizzati da un ristretto numero di persone che lavora su un progetto comune. I Gruppi possono essere aperti o privati.

L’ultima novità annunciata da Microsoft è denominata Inline Social Experiences. Le conversazioni di Yammer saranno integrate in SharePoint Online e OneDrive for Business, mentre sarà più semplice pubblicare su Yammer documenti, email e update da SharePoint Online e Outlook. In futuro, Yammer verrà integrato anche con Skype e Lync. Office Graph sarà disponibile nel corso del 2014. Microsoft distribuirà diverse versioni delle app per Windows 8.1, Windows Phone 8, iOS e Android.

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,