QR code per la pagina originale

Cortana pronto al debutto in Inghilterra e in Cina

Marcus Ash, Group manager del progetto Cortana, ha svelato che l'assistente personale di Microsoft tra poche settimane arriverà in Inghilterra ed in Cina

,

Cortana, l’assistente personale sviluppato da Microsoft per il sistema operativo Windows Phone 8.1, tra qualche settimana sarà disponibile per tutti gli utenti inglesi e cinesi. Attualmente, infatti, Cortana è un’esclusiva per gli utenti americani. L’indiscrezione arriva direttamente da Marcus Ash, Group manager del progetto Cortana, che tramite Twitter ha fatto sapere che per gli utenti inglesi e cinese l’attesa sarà solo di qualche settimana e non di mesi.

Marcus Ash ha anche risposto ad altre domande, sempre su Twitter, aggiungendo alcuni ulteriori dettagli sullo sviluppo Cortana ed in particolare sulle voci riguardanti un futuro sviluppo dell’assistente personale anche per le piattaforme iOS ed Android. Marcus Ash ha dunque evidenziato come lo sviluppo di Cortana si focalizzerà su Windows Phone prima di prendere in considerazione il porting anche su altre piattaforme. Precedenza dunque agli smartphone di Microsoft, del resto Cortana è ancora in base beta, ma nessuna chiusura totale per il futuro allo sbarco dell’assistente personale anche su altre piattaforme.

Nel frattempo, Microsoft continua a sviluppare il suo assistente personale continuando a rilasciare silenziosamente degli aggiornamenti. L’ultimo in ordine di tempo, per esempio, ha introdotto miglioramenti dell’interfaccia utente ed è stata resa meno “robotica” la voce di Cortana. Inoltre, sono state ottimizzate le risposte dell’assistente in merito a domande riguardanti notizie, voli, sport ed altre categorie.

Per gli italiani impazienti di provare il nuovo assistente personale di Microsoft, purtroppo non ci sono novità. Dunque l’arrivo di Cortana per l’Italia rimane sempre programmato per il 2015.