QR code per la pagina originale

Windows 9, annuncio ufficiale il 30 settembre

Tra circa un mese, Microsoft presenterà ufficialmente il nuovo sistema operativo. Windows 9 dovrebbe essere il nome del successore di Windows 8. Gli utenti potranno installare la Technology Preview.

,

Il successore di Windows 8 verrà presentato ufficialmente il 30 settembre. In base alle informazioni ricevute da The Verge, Microsoft ha organizzato un evento stampa per illustrare le novità di Threshold, il nome in codice usato per indicare Windows 9. Dato che da Redmond non è arrivata nessuna comunicazione, la data potrebbe cambiare nei prossimi giorni. Tuttavia, l’indiscrezione conferma la notizia trapelata tre giorni fa.

Il nome “commerciale” del sistema operativo non è noto, ma difficilmente Microsoft utilizzerà il numero 8. Il motivo sembra piuttosto evidente: gli utenti non hanno accettato il cambiamento radicale dell’interfaccia da Windows 7 a Windows 8. Per questo motivo, nonostante le numerose ottimizzazioni, l’attuale release possiede una quota di mercato molto bassa (12,48%, secondo Net Applications). Quindi appare improbabile un Windows 8.2 o un Windows 8.5. Meglio Windows 9 per indicare un netto distacco rispetto a Windows 8 e un ritorno al passato. Infatti, le nuove funzionalità sono principalmente indirizzate all’ambiente desktop.

Durante l’evento del 30 settembre, Microsoft mostrerà sicuramente il nuovo menu Start. Nuovo perché non esiste su Windows 8.1 e perché sarà diverso da quello presente su Windows 7. Oltre alle applicazioni desktop, permetterà di avviare anche le app Modern. L’utente potrà personalizzare il menu, aggiungendo ed eliminando le live tile. La Charms bar verrà rimossa e le tutte le opzioni (ricerca, stampa, condivisione, ecc.) saranno integrate direttamente nella barra delle app Modern.

Le altre due novità per il desktop saranno la visualizzazione delle app Modern all’interno di finestre e i desktop virtuali, “scrivanie digitali” multiple che potranno essere attivate tramite un pulsante sulla taskbar, una feature già nota agli utenti Linux. Nella Technology Preview, che Microsoft rilascerà tra fine settembre e inizio ottobre, è probabile l’integrazione di Cortana, l’assistente personale di Windows Phone 8.1. Durante l’evento stampa potrebbe essere annunciato anche un nuovo sistema operativo nato dalla fusione tra Windows RT e Windows Phone.

Fonte: The Verge • Notizie su: , ,