QR code per la pagina originale

Windows 10, Microsoft fa il punto sullo sviluppo

Microsoft fa il punto della situazione dello sviluppo di Windows 10 sottolineando il grande successo del programma Windows Insider

,

1300 bug risolti e 1,5 milioni di utenti registrati. Questi sono alcuni tra i numeri principali svelati da Microsoft nel ringraziare gli utenti per il successo del programma Windows Insider. La casa di Redmond ha infatti pubblicato un articolo sul suo blog ufficiale in cui fa il punto della situazione sull’avanzamento dei lavori dello sviluppo di Windows 10. Microsoft va innanzitutto a spiegare il perché in questo mese di dicembre non ha rilasciato una nuova build della Technical Preview di Windows 10, sebbene siano emerse dalla rete in forma assolutamente non ufficiale le build 9888 e 9901 che hanno permesso di scoprire alcuni dettagli delle prossime funzionalità del nuovo sistema operativo.

Il motivo di questa scelta è dunque da ricercarsi nel fatto che la casa di Redmond sta lavorando duramente sullo sviluppo di Windows 10 e sta preparando moltissime novità che saranno presentate il 21 gennaio quando sarà annunciata la Consumer Preview del nuovo sistema operativo. Dovendo gestire molte novità è stata fatto un grande lavoro di sviluppo per ottimizzare il tutto e questo non ha permesso di trovare il tempo di distribuire agli iscritti al programma Windows Insider nuove build in questo mese di dicembre. Microsoft da dunque appuntamento al 21 gennaio per scoprire tutte le eccitanti novità che saranno annunciate per i suoi clienti. La casa di Redmond, nell’articolo, si è anche soffermata sul grande successo del programma Windows Insider.

Windows 10

Sono oltre 1,5 milioni gli utenti iscritti, di cui circa 450 mila particolarmente attivi nell’utilizzare la versione Technical Preview di Windows 10. Un successo senza precedenti che ha permesso di raccogliere moltissimi feedback e consigli che saranno tutti utilizzati per migliorare la qualità del nuovo sistema operativo.

Proprio grazie al contributo degli utenti, gli sviluppatori sono già oggi riusciti a risolvere 1300 bug e il lavoro di affinamento permetterà di migliorare ulteriormente il sistema operativo. Sono infatti già stati risolti problemi molto importanti segnalati ma sono state anche inserite nuove funzionalità richieste esplicitamente dagli iscritti al programma.

Windows 10

Microsoft, infine, ringrazia gli iscritti al programma Windows Insider per la loro collaborazione e da appuntamento al 2015 per scoprire tante novità su Windows 10.

Fonte: Microsoft • Via: Neowin • Notizie su: , ,