QR code per la pagina originale

Windows 10 build 10056: tutte le novità

Nella build 10056 di Windows 10 per desktop, Microsoft ha introdotto molte piccole novità che vanno ad ottimizzare l'esperienza utente

,

La build 10056 di Windows 10 per computer desktop trapelata qualche giorno fa continua a mostrare numerose interessanti novità non incluse nel change log ufficiale. Per esempio, Microsoft ha incluso nuove animazioni per il menu Start quando si passa alla modalità tablet. Nuove animazioni sono state inserite anche per i desktop virtuali. Oltre ai nuovi effetti grafici per le transizioni, la casa di Redmond ha introdotto nuovamente la possibilità di ridimensionare il menu Start, funzionalità in un primo tempo rimossa a causa di alcuni problemi tecnici ma largamente richiesta dagli utenti.

In questa build, Microsoft ha voluto maggiormente ottimizzare la funzione continuum, quella che è stata poi chiamata come “modalità tablet“, cioè l’opzione che permette di passare dall’ambiente desktop a quello ottimizzato per l’uso con le dita senza perdere dati. La casa di Redmond ha dunque inserito due nuove opzioni che consentono agli utenti di personalizzare maggiormente l’esperienza d’uso del dispositivo. Per esempio, gli utenti potranno specificare se entrare in modalità tablet automaticamente dopo il login, oppure no. Inoltre, sarà possibile nascondere le app dalla taskbar durante una sessione di lavoro in modalità tablet.

La possibilità di entrare automaticamente in modalità tablet sarà molto utile per tutti quei dispositivi che non possiedono un tastiera fisica, mentre la funzione che consente di nascondere le app dalla taskbar sarà apprezzata soprattutto dai possessori di tablet pc Windows dotati di schermo di piccole dimensioni. La build 10056 di Windows 10 per computer desktop mostra ancora tanti piccoli affinamenti che evidenziano ancora una volta la grade attenzione della casa di Redmond nel migliorare ogni più piccolo particolare di Windows 10. Per esempio, in Spartan Microsoft ha migliorato l’usabilità del pannello delle impostazioni.

Migliorato anche l’accesso alla tastiera virtuale e sono stati aggiornati l’orologio ed il calendario. Infine, l’icona del multitasking (desktop virtuali) è stata aggiornata con un’icona trasparente.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,