QR code per la pagina originale

Windows 10 build 10547, torna Spotlight

Nella build 10547 di Windows 10 per PC, Microsoft introduce nuovamente il nuovo lockscreen Microsoft Spotlight ma solo per chi possiede una licenza Pro

,

Per tutti gli iscritti al programma Windows Insider che hanno scelto di scaricare ed installare la build 10547 di Windows 10 per PC, Microsoft ha riservato loro una piacevole sorpresa. L’innovativo lockscreen Microsoft Spotlight è stato finalmente reintrodotto per tutti coloro che dispongono di una licenza Pro del nuovo sistema operativo. Il nuovo lockscreen si caratterizza per mostrare ciclicamente le immagini prelevate dal vastissimo archivio di Bing, foto che potranno anche essere votate.

Microsoft Spotlight non è una novità e gli Insider hanno già avuto modo di famigliarizzare con lui e di scoprirne tutte le funzioni, tuttavia con il rilascio della release RTM di Windows 10 e poi con il lancio ufficiale del nuovo sistema operativo, il nuovo lockscreen di Windows 10 era stato rimosso senza alcuna spiegazione ufficiale da parte di Microsoft. Gli utenti in possesso di una licenza Pro interessati ad abilitare Microsoft Spotlight, dovranno semplicemente recarsi su Settings-> Personalization-> Lock screen-> Background. Si ricorda, che l’abilitazione di questo nuovo lockscreen è del tutto opzionale, dunque, quando tornerà ufficialmente disponibile per tutti sarà solamente un’opzione di personalizzazione in più concessa agli utenti da parte della casa di Redmond.

Inoltre, le immagini caricate all’interno di Microsoft Spotlight ruotano ogni 24 ore. Per votare le foto, gli utenti troveranno un’opzione dedicata nell’angolo in alto a destra. I voti serviranno a Microsoft per capire che tipologia di immagini rilasciare per gli utenti Windows 10.

Trattasi, dunque, di una piccola ma comunque interessante novità di Windows 10 che fa intuire che il prossimo rilascio di Threshold 2 che dovrebbe includere Spotlight, sarà molto più corposo di quello che molti analisti si aspettano. Threshold 2, si ricorda, è il primo corposo upgrade di Windows 10 che porterà molte nuove funzionalità ed ottimizzazioni tra cui un diverso uso della memoria. Threshold 2 è atteso per novembre.

Fonte: Windows Central • Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,