QR code per la pagina originale

App Store, vacanze di Natale da record

Apple segna il record storico su App Store nel corso delle recenti vacanze di Natale: ben 1,1 miliardi di dollari spesi in software durante le feste.

,

In attesa di scoprire i risultati fiscali del Q1 2016, in via di presentazione entro la fine di gennaio, giunge la prima conferma di un Natale davvero d’oro per Cupertino. App Store, il negozio virtuale di applicazioni del gruppo, ha infatti raggiunto nelle vacanze invernali il suo massimo storico: sotto l’albero sono stati spesi 1.1 miliardi di dollari, tra nuove applicazioni e acquisti in-app. Il tutto in poco più di due settimane, da Natale all’Epifania.

Il 2016 si apre nel migliore dei modi per la Mela, considerando come a Capodanno si registri il record più alto di sempre su App Store: 144 milioni di dollari in una sola giornata. È normale che durante le vacanze natalizie gli acquisti di applicazioni subiscano un’impennata, anche in relazione ai numerosi dispositivi Apple regalati in questo periodo, ma il record giunge quasi a sorpresa. Così ha spiegato Philip Schiller, vicepresidente del Worldwide Marketing:

App Store ha avuto una stagione natalizia da record. Siamo entusiasti che i nostri consumatori abbiano scaricato e apprezzano così tante e incredibili applicazioni per iPhone, iPad, Mac, Apple Watch e Apple TV, spendendo più di 20 miliardi di dollari su App Store solamente nel corso dell’ultimo anno. Siamo grati a tutti gli sviluppatori che hanno creato le applicazioni più innovative e entusiasmanti del mondo per i nostri clienti. Non vediamo l’ora di scoprire cosa riserverà il 2016.

Così come riporta AppleInsider, dall’apertura di App Store nel 2008 i developer hanno guadagnato 40 miliardi di dollari, tramite il modello della vendita in revenue sharing. Nel corso del 2015, inoltre, la piattaforma digitale di Cupertino ha subito una delle più importanti espansioni di sempre: nel corso della primavera è stato il turno di Apple Watch, con l’apertura di una sezione specifica dedicata all’orologio intelligente targato mela morsicata, mentre in autunno è stata la volta di Apple TV, con la nuova versione e l’arrivo del minimalista tvOS.

Fonte: AppleInsider • Immagine: Pixabay • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni